Danimarca-Francia 0-0 – Un pareggio che accontenta tutti

Danimarca-Francia 0-0 – Un pareggio che accontenta tutti

Numeri, statistiche e curiosità di Danimarca-Francia

di Stefano Romagnoli


Nei grandi tornei Danimarca e Francia sono state avversarie già in 5 occasioni: 2 ai mondiali, 3 agli europei.
Ne emerge un bilancio equilibrato, con un leggero vantaggio per i bleus.
Nella rassegna iridata i testa a testa sono andati in scena nel 1998 e nel 2002. In Francia fu successo per 2-1 dei padroni di casa (Djorkaeff su rigore e Petit da un lato, Michael Laudrup dall’altro) in Corea del Sud-Giappone fu rivincita degli scandinavi per 2-0 (Rommedahl e Tomasson).
Anche dal torneo riservato alle nazionali del Vecchio Continente non emergono pareggi: bensì 1 affermazione danese e 2 transalpine.
E se il segno X spuntasse proprio a Russia 2018?
Accontenterebbe entrambe le nazionali, quella di Deschamps manterrebbe il primo posto del gruppo C, quella di Hareide staccherebbe comunque il biglietto per gli ottavi di finale.
Chiudiamo con una curiosità: nel 1998 le due selezioni si ritrovarono avversarie proprio nel gruppo C della manifestazione… e sappiamo tutti chi fu ad alzare il trofeo.
—————————
I PRECEDENTI FRA DANIMARCA E FRANCIA AI MONDIALI

1 vittoria Danimarca
0 pareggi
1 vittoria Francia
3 gol fatti Danimarca
2 gol fatti Francia
——————————-
IL CAMMINO DELLE DUE NAZIONALI VERSO RUSSIA 2018
Danimarca: 7V – 3X – 2P; 25GF/9GS
Francia: 7V – 2X – 1P; 18GF/6GS
——————————-
I NUMERI DELLE DUE NAZIONALI AI MONDIALI
Danimarca: 9V – 3X – 6P; 29GF/25GS
Francia: 30V – 12X – 19P; 109GF/72GS
——————————-
LA POSIZIONE NEL RANKING FIFA ALLA VIGILIA DI RUSSIA 2018
Danimarca: 12
Francia: 7

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy