Russia 2018 – Amichevoli pre-mondiale: bene le sudamericane. La migliore delle europee? Non giocherà in Russia!

Russia 2018 – Amichevoli pre-mondiale: bene le sudamericane. La migliore delle europee? Non giocherà in Russia!

L’analisi ed il bilancio statistico delle gare amichevoli sostenute dalle 32 nazionali che scenderanno in campo per la fase finale del campionato mondiale

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Intro

Brasile 2018Qual è la nazionale che arriva più “in forma” alla fase finale del mondiale di Russia?
Stando ai risultati delle amichevoli disputate nel corso del 2018 [CLICCA PER LEGGERE LA LISTA COMPLETA] sembra che siano, soprattutto, Brasile ed Uruguay le formazioni già in “palla” in vista del fischio d’inzio della 21° edizione della Coppa del Mondo, visto che le 2 squadre sudamericane sono le uniche, fra le 32 finaliste, ad avere vinto tutte le partite disputate in questi ultimi 6 mesi. Da evidenziare il fatto che le avversarie incontrate dal Brasile (Russia, Germania, Croazia ed Austria) siano state di caratura nettamente superiore rispetto a quelle sfidate dagli uruguagi (Repubblica Ceca, Galles ed Uzbekistan).
Molto bene anche Marocco e Perù, che hanno chiuso entrambe da imbattute questo periodo di gare amichevoli, conseguendo, singolarmente, 4 successi ed un pareggio nelle 5 partite disputate. A seguire, in questa particolare graduatoria, troviamo Belgio ed Inghilterra (prime rappresentanti del “vecchio continente”) con un bilancio di 3 vittorie ed un pareggio nelle 4 gare rispettivamente giocate. Male la Germania campione del mondo, in grado di vincere solo un’amichevole (contro l’Arabia Saudita) delle 4 in programma.
Quiz Coppa del MondoDecisamente peggio ha fatto la nazionale ospitante. La Russia, infatti, è riuscita a conseguire il peggior rendimento nelle amichevoli disputate dalle 32 finaliste, riuscendo ad conseguire un solo pareggio (contro la Turchia) e 3 sconfitte (contro Brasile, Francia ed Austria).
Da evidenziare il fatto che l’altra nazionale a non avere conseguito alcun successo in questo periodo, oltre la Russia, è stato l’Egitto (2 pareggi e 3 sconfitte), mentre, oltre alle prime 6 nazionali menzionate, sono riuscite a mantenersi imbattute nel corso di questo anno solare altre 3 squadre (Colombia, Spagna e Svizzera).
*************************************************
CLICCA PER LEGGERE IL RANKING FIFA AGGIORNATO

*************************************************
Un dato decisamente interessante è rappresentato dal fatto che la Norvegia, nazionale che non parteciperà alla fase finale del mondiale (non è andata oltre il 4° posto nel girone vinto dalla Germania), sia riuscita a vincere tutte le 4 amichevoli sostenute (3 contro squadre che scenderanno in campo in Russia, come Australia, Islanda e Panama, ed una contro l’Albania), come del resto c’é da evidenziare anche il buon bilancio del Cile, anch’esso fuori dalla fase finale del mondiale (solo a causa della peggior differenza reti…), in grado di restare imbattuto nei 4 confronti sostenuti contro le “finaliste”, contro cui ha conseguito un buon bilancio: 2 successi (con Serbia e Svezia) e 2 pareggi (con Danimarca e Polonia).
L’Italia? Quella ottenuta contro l’Arabia Saudita è stata l’unica vittoria conseguita dagli azzurri nelle 4 partite disputate contro le “finaliste”.
CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA DELLE AMICHEVOLI DELLE 32 FINALISTE DEL MONDIALE
CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA DELLE AMICHEVOLI SOSTENUTE DALLE NAZIONALI CHE NON PARTECIPERANNO AL MONDIALE CONTRO LE FINALISTE

Russia 2018 – Calendario, risultati, tabellini e classifiche degli 8 gironi eliminatori


Leggi anche:
– Russia 2018 – Ecco le “magnifiche 7” del mondiale, le uniche imbattute! Poi c’é il “miracolato” Panama…
 Russia 2018 – Tantissimi allenatori esordienti. Tabarez è il decano. Il “caso” del CT dell’Iran

*************************************************
Di seguito trovate i link per consultare i nuovi Ranking UEFA con cui inizierà la stagione europea 2018-19:
>>> Nuovo Ranking UEFA per club – “Scarti” fatali per il Milan, i rossoneri perdono 33 posizioni! Sale la Roma
>>> Nuovo Ranking UEFA per Nazioni – Gli “scarti” ci aiutano: il distacco dell’Italia dal 2° posto scenderà a meno di un punto!
Svezia 1958LEGGI ANCHE:
– I nomi delle squadre qualificate per la Champions League 2018-19
– Le teste di serie e tutte le fasce dei sorteggi della prossima Champions League
– Primavera 1 – L’Inter bissa il successo dello scorso anno
– Ranking UEFA per Nazioni – L’Italia chiude il 2017-18 al 3° posto

Coppa del Mondo Albo d'oro

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy