Svezia-Svizzera 1-0 – Un (auto)gol beffa spinge la Svezia ai quarti di finale

Svezia-Svizzera 1-0 – Un (auto)gol beffa spinge la Svezia ai quarti di finale

Numeri, statistiche e curiosità di Svezia-Svizzera

di Stefano Romagnoli

Svezia-Svizzera

SAN PIETROBURGO - Martedì 3 luglio 2018, ore 16:00


La Svezia nel 2002 e nel 2006, la Svizzera nel 2006 e nel 2014. Fattore comune: l’eliminazione in tutti e quattro i tentativi di raggiungere la terz’ultima tappa di un mondiale.
Sono queste le premesse della sfida valida per gli ottavi di finale di Russia 2018 fra la vincitrice del gruppo F, la Svezia, e la seconda del gruppo E, la Svizzera.
Da quando il torneo iridato si svolge con la formula attuale, vale a dire da Francia 1998, i gialloblù hanno superato la prima fase in due occasioni. Nel 2002 trovarono poi sulla loro strada il Senegal che, ai supplementari, ebbe la meglio col punteggio di 2-1. Quattro anni più tardi, nel 2006, avversari furono invece i padroni di casa della Germania, vittoriosi nei tempi regolamentari per 2-0.
Anche i rossocrociati superarono la fase all’italiana nel 2006, ma si arresero all’Ucraina per 0-3 dopo i calci di rigore e centoventi minuti chiusi sul risultato ad occhiali, vale a dire lo 0-0. A Brasile 2014 ecco, invece, la sfida con l’Argentina finita con l’1-0 per i sudamericani ai supplementari.
Se le due nazionali mai sono state avversarie in un mondiale, si sono però incrociate nelle qualificazioni a Cile 1962 e Argentina 1978.
Nel 1961 Svezia e Svizzera, col Belgio, facevano parte del gruppo 1 d’Europa. Chiusero a pari punti in vetta al raggruppamento (4-0 a Stoccolma; 3-2 a Berna). Fu così necessario un match di spareggio disputato a Berlino Ovest e che vide la Svizzera imporsi per 2-1.
Fra il 1976 ed il 1977 si impose due volte su due la squadra scandinava, fra l’altro con lo stesso punteggio: 2-1, in casa e fuori. Con la Norvegia componevano il gruppo 6 d’Europa. A staccare il biglietto per la traversata oceanica fu la compagine in gialloblù.
Da segnalare che in 4 dei 5 match di qualificazioni ai mondiali sono andate a segno entrambe le squadre in campo, per un totale di 18 marcature (media di 3,6 gol/match).
*************************************
CLICCA PER LEGGERE IL RANKING FIFA AGGIORNATO
*************************************
IL CAMMINO DELLE DUE NAZIONALI VERSO RUSSIA 2018
Svezia: 7V – 2X – 3P; 27GF/9GS
Svizzera: 10V – 1X – 1P; 24GF/7GS
——————————-
I NUMERI DELLE DUE NAZIONALI AI MONDIALI
Svezia: 18V – 13X – 18P; 79GF/71GS
Svizzera: 12V – 8X – 16P; 50GF/63GS
——————————-
LA POSIZIONE NEL RANKING FIFA ALLA VIGILIA DI RUSSIA 2018
Svezia: 24
Svizzera: 6

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy