Euro U19 – Italia-Norvegia 1-1. Gli azzurrini volano in semifinale e guadagnano il pass per i mondiali U20

Euro U19 – Italia-Norvegia 1-1. Gli azzurrini volano in semifinale e guadagnano il pass per i mondiali U20

La diretta testuale della 3° gara della nazionale azzurra all’europeo finlandese Under 19

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

LIVE!

Italia-Norvegia 1-1

ITALIA-NORVEGIA     1-1
RETI: 61 Håland rigore (N), 83 Kean (I)

********* LA GARA IN TEMPO REALE  *********

—————————
LE STATISTICHE DELLA GARA:
– TIRI:
8 ITALIA  (3 nello specchio)
10 NORVEGIA (5 nello specchio)
– ANGOLI: ITALIA 4 – NORVEGIA 4
– FUORIGIOCO: ITALIA 3 – NORVEGIA 2

– FALLI COMMESSI: ITALIA 29 – NORVEGIA 12
– AMMONIZIONI: 
ITALIA 5 – NORVEGIA 2
Euro U19 Blocco
E FINITA! L’ITALIA CHIUDE AL PRIMO POSTO DEL GIRONE, ACCEDE ALLE SEMIFINALI E SI QUALIFICA ANCHE PER I MONDIALI U20.
GLI AZZURRINI FESTEGGIANO IN MEZZO AL CAMPO ATTORNO A NICOLATO
90+4 – SOSTITUZIONE ITALIA – Esce Zaniolo, entra Melegoni
90+3 – Borchgrevink (NOR) svetta bene di testa su un calcio d’angolo, palla di poco alta sulla traversa
90+1 – 
Pinamonti (ITA) ci prova ancora con un fendente da lontano, sul quale Faye Lund (NOR) si allunga e devia in angolo
90 – CONCESSI 5 MINUTI DI RECUPERO

89 – SOSTITUZIONE NORVEGIA – Esce Fredriksen, entra Hauge

87 – Ammonizione per Tonali (ITA) per un fallo su Håland (NOR)
83 – GOL ITALIA! Ottima incursione sulla sinistra di Zaniolo (ITA) che, al limite della riga di fondo, serve un ottimo assist a Kean (ITA) che realizza di sinistro di prima intenzione. Ancora un gol dalla panchina azzurra
81 –
Gran destro da lontano di Pinamonti (ITA) che non inquadra la porta per pochi centimetri. La Norvegia sembra accusare la stanchezza 
77 – 
Norvegia alla ricerca del secondo gol che le permetterebbe di superare l’Italia in classifica, azzurri in difficoltà nell’uscire dalla loro metà campo
76 – Tonali (ITA) ci prova da lontano. Conclusione alta sopra la traversa
73 –
Pinamonti (ITA) a terra dopo l’ennesimo scontro a centrocampo. Il capitano azzurro rientra in campo dopo essere uscito con i sanitari
71 – Il replay della trasformazione dal dischetto di Håland (NOR) evidenzia un doppio tocco da parte del norvegese, che colpisce la palla prima col piede destro e poi con il sinistro. Se ci fosse stato il VAR la conclusione
sarebbe stata annullata
70 – COOLING BREAK. L’arbitro concede un time out per permettere ai giocatori di dissetarsi
67 –
Capitan Pinamonti (ITA) cerca di scuotere gli azzurri, visibilmente in difficoltà, con un tentativo da lontano che esce a lato della porta norvegese
66 –
Ottima parata di Plizzari (ITA) su colpo di testa di Østigård (NOR)
65 – Ammonizione per Zanandrea (ITA) per un fallo su Håland (NOR)
64 – SOSTITUZIONE ITALIA – Entra Kean, esce Scamacca

62 – GOL NORVEGIA! Håland realizza il rigore e porta in vantaggio la Norvegia
60 – Rigore per la Norvegia ed ammonizione per Gabbia (ITA) per un fallo su Fredriksen (NOR). L’azzurro, già diffidato, salterà l’eventuale semifinale per squalifica
60 – Doppio miracolo di Plizzari (ITA) che salva il risultato in due casi decisamente pericolosi59 – Scamacca (ITA) prova la conclusione dopo un’azione individuale da circa 20 metri. Faye Lund (NOR) blocca a terra.
58 –  Interessante punizione di Tonali (ITA) che piazza il traversone in mezzo all’area su cui Faye Lund (NOR) si avventa con qualche problema
57 – SOSTITUZIONE NORVEGIA – Entra Markovic, esce Nordli
55 – SOSTITUZIONE ITALIA – Entra Candela, esce Tripaldelli (leggermente infortunato)

52 – 
 Agonismo ed intensità protagoniste della gara, al punto che contiamo già 35 falli totali (20 commessi dagli azzurri e 15 dai norvegesi)
50 –
Azzurri in apparente difficoltà. Pinamonti e Scamacca devono spesso ripiegare in difesa per arginare l’offensiva norvegese
48 – Ammonizione per Vetlesen (NOR) autore di un fallo a centrocampo su Tripaldelli (ITA)

47 –
La Norvegia ricomincia in attacco, in cui aveva terminato la prima parte di gara. La squadra di Nicolato palesa delle difficoltà nell’uscire dalla propria metà campo palla al piede
46 – RICOMINCIA LA GARA –
La Norvegia muove per prima la palla nella ripresa, con la consapevolezza che dovrà vincere questa gara per evitare l’eliminazione. Nessuna sostituzione durante l’intervallo
—————————
LE STATISTICHE DEL PRIMO TEMPO:
– TIRI:
2 ITALIA  (0 nello specchio)
3 NORVEGIA (1 nello specchio)
– ANGOLI: ITALIA 0 – NORVEGIA 0
– FUORIGIOCO: ITALIA 1 – NORVEGIA 1

– FALLI COMMESSI: ITALIA 19 – NORVEGIA 12
– AMMONIZIONI:
ITALIA 2 – NORVEGIA 1
————————
45+2 – TERMINA IL PRIMO TEMPO CON LA NORVEGIA IN ATTACCO
45 – CONCESSI 2 MINUTI DI RECUPERO
44 –
Plizzari (ITA) si oppone perfettamente ad Håland (NOR). Prima parata per l’attento estremo difensore azzurro
43 –
Ottimo intervento in fase difensiva di Tonali (ITA) che sbroglia su Vetlesen (NOR) autore di un bello slalom fra i giocatori azzurri
41
– Tiro “rabbioso” di Scamacca (ITA) da distanza siderale. Conclusione alta. E’ il primo tiro, degno di chiamarsi tale, della squadra azzurra
40 – Ancora un efficace intervento in presa alta e sicura di Plizzari (ITA) su una punizione potenzialmente pericolosa di Christensen (NOR)
38 – Ammonizione per Scamacca (ITA) per un altro fallo a centrocampo su Østigård (NOR). L’attaccante azzurro, già diffidato, salterà l’eventuale semifinale per squalifica
34 –
Altro tentativo da lontano per la Norvegia, con Håland (NOR) che spara di poco alto dopo essersi ben liberato al limite dell’area
33 – L’Italia si fa vedere in area avversaria. Ottimo cross di Bellanova (ITA) sul quale Faye Lund (NOR) blocca in presa alta su Scamacca (ITA)
32 – Primo tiro della gara. Vetlesen (NOR) prova a sorprendere Plizzari (ITA) da fuori area, ma il rasoterra del norvegese termina lontano alla destra della porta azzurra
30
– La gara riprende con il solito affollamento a centrocampo e la palla che staziona nella zona centrale. Le difese, ben abbottonate, stanno ampiamente condizionando il risultato
25– COOLING BREAK. L’arbitro concede un time out per permettere alle due squadre di dissetarsi
24 – Scamacca (ITA) prova la conclusione da fuori area immediatamente ribattuta da Fredriksen (NOR), a dimostrazione dell’alto grado di agonismo che sta contraddistinguendo questa fase iniziale di gioco
23 –
Intervento in presa alta e sicura di Plizzari (ITA) su una punizione potenzialmente pericolosa di Vetlesen (NOR)
21 – 
Sale a 19 il numero dei falli commessi in generale (11 dell’Italia e 8 per la Norvegia)
17 –
Zaniolo (ITA) prova a sfondare da destra con un’azione personale, ma la sua corsa con la palla al piede si spegne sul fondo
15 –
Gara nervosa. Dopo il primo quarto d’ora di gara si contano ben 14 falli commessi (7 per squadra) e nessun tiro in porta
9 – Ammonizione per Håland (NOR) per un fallo tattico su Frattesi (ITA) sempre a centrocampo

8 – 
Inizio di gara molto combattuto in quasi tutte le parti del campo, anche se i portieri non sono ancora stati chiamati in causa
4 – Ammonizione per Zaniolo (ITA) per un fallo tattico su Christensen (NOR) a centrocampo

2 – 
Fasi iniziali di studio, con palla che staziona a centrocampo. Già diversi i falli commessi da entrambe le squadre
1 – PARTITI!
  L’Italia, con la classica divisa azzurra, batte il calcio d’inizio
CLICCA PER LEGGERE I RISULTATI E LE CLASSIFICHE AGGIORNATE
A Seinajoki la temperatura è di 24° ed è soleggiato. Terreno in erba sintetica

Euro U19 Blocco

ITALIA (4-3-3) – Plizzari; Bellanova, Zanandrea, Bettella, Tripaldelli [55 Candela]; Frattesi, Tonali, Gabbia; Scamacca [64 Kean], Zaniolo [90+4 Melegoni], Pinamonti (K)
All.: Paolo Nicolato
A disposizione: 12 Cerofolini (GK), 10 Capone, 15 Brignola, 16 Marcucci, 17 Del Prato, 21 Mallamo
*** CLICCA PER LEGGERE I NOMI DEI 20 CONVOCATI DELLA NAZIONALE ITALIANA ***
————————-
NORVEGIA (4-4-2) – 
 Faye Lund (GK); Borchgrevink, Fredriksen [89 Hauge], Østigård (K), Kitolano; Nordli [57 Markovic], Vetlesen, Christensen; Botheim, Børkeeiet, Håland
All.: Pal Arne Johansen
A disposizione: 1 Ødegaard (GK), 4 Salte, 6 Myhre,  17 Vinjor, 18 Svendsen, 21 Brynhildsen, 22 Mickelson 
————————-
Arbitro:  Andrew Dallas (SCO)[Damir Lazić (BIH)]
IV uomo: Juan Martinez Munuera (ESP)
—————
NOTE:

Ammoniti: 4 Zaniolo (I), 9 Håland (N), 38 Scamacca (I), 48 Vetlesen (N), 60 Gabbia (I), 65 Zanandrea (I), 87 Tonali (I)
Espulsi:

Italia-Norvegia Formazioni

***********************************
CLICCA PER LEGGERE IL RANKING FIFA AGGIORNATO
***********************************
Maglie ritirate in Italia

 

Euro Under 19 – Trionfa il Portogallo sull’Italia, comunque protagonista di un grande torneo. Tutti i numeri

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy