Euro U19 – Finale: Italia-Portogallo 3-4. Gli azzurrini si arrendono solo ai supplementari al termine di una gara incredibile

Euro U19 – Finale: Italia-Portogallo 3-4. Gli azzurrini si arrendono solo ai supplementari al termine di una gara incredibile

La diretta testuale della finale dell’Europeo U19 Italia-Portogallo

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

LIVE!

ITALIA-PORTOGALLO 3-4

EURO U19
Finale
ITALIA-PORTOGALLO  3-4  (dts)

RETI: 45+1 João Filipe (P), 72 Francisco (P), 75 Kean (I), 76 Kean (I), 104 João Filipe (P), 107 Scamacca (I), 109 P.Correia (P)

——————————

ITALIA (4-3-3) – Plizzari; Bellanova, Bettella, Zanandrea, Tripaldelli [65 Candela]; Frattesi, Tonali [92 Marcucci], Zaniolo; Scamacca, Pinamonti [46 Kean], Melegoni (K) [59 Capone]
All.: Paolo Nicolato
A disposizione: 12 Cerofolini (GK), 15 Brignola, 17 Del Prato, 19 Gabbia, 21 Mallamo
*** CLICCA PER LEGGERE I NOMI DEI 20 CONVOCATI DELLA NAZIONALE ITALIANA ***
————————-
PORTOGALLO (4-5-1) – 
 João Virginia; Thierry Correia, Romain Correia, Carmo, Rúben Vinagre; Francisco [100 P. Correia], Nuno Nunes, Florentino, Quina [90 Nuno Santos]; João Filipe [119 Moura]; José Gomes (K) [83 Mesaque Dju]
All.: Hélio Sousa
A disposizione: 21 Benjamin (GK), 3 Diogo Queiros, 16 Teixeira, 19 Elves Baldé,
————————-
Arbitro:  Juan Martinez Munuera (ESP)  [Joakim Amri Nilsson (SWE) e Bryngeir Valdimarsson (ISL)]
IV uomo: Bartosz Frankowski (POL)
—————
NOTE:

Ammoniti:  67 Zaniolo (I), 71 J. Gomes (P), 77 Kean (I), 78 Zanandrea (I), 90+2 Tonali (I), 104 J. Filipe (P), 115 Frattesi (I), 115 N. Santos (P)
Espulsi:

—————————
LE STATISTICHE DELLA GARA:
– TIRI:
21 ITALIA  (6 nello specchio)
21 PORTOGALLO (11 nello specchio)
– ANGOLI: ITALIA 10 – PORTOGALLO 9
– FUORIGIOCO: ITALIA 0 – PORTOGALLO  2
– FALLI COMMESSI: ITALIA 20 – PORTOGALLO  21

– AMMONIZIONI: ITALIA 6 – PORTOGALLO 3
————————
120+1 – TERMINA LA GARA. IL PORTOGALLO E’ CAMPIONE EUROPEO U19. SOLO COMPLIMENTI PER GLI AZZURRINI DI NICOLATO PER LA GRANDE COMPATTEZZA E PER LA FORZA D’ANIMO DIMOSTRATA IN QUESTA GARA E NEL CORSO DI TUTTO IL TORNEO
120 – CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO
119 – SOSTITUZIONE PORTOGALLO – Esce Filipe, entra Moura
118 –
Azione travolgente di Kean (ITA) dalla sinistra da cui nasce l’assist per Frattesi (ITA) che arriva in corsa e, dal limite dell’area, non riesce ad inquadrare lo specchio
Coppa Italia in Tempo reale
116
– Capone (ITA) ci prova da lontano. La conclusione viene deviata in corner da un difensore portoghese
115 – Ammonizione per Frattesi (ITA) e N. Santos (POR)
114 – Si accende una rissa al centro del campo scatenata da una reazione dei giocatori portoghesi dopo un fallo di Frattesi (ITA) su João Filipe (POR)
112 –
Incredibile finale di gara. Il ritmo si è alzato nuovamente. L’Italia non ci sta a perdere
International Champions Cup 2018
108 – GOL PORTOGALLO! I lusitani riescono a segnare subito dopo avere rimesso la palla al centro grazie all’abilità di P. Correia (POR) che riesce a difendere bene la palla in mezzo alla difesa azzurra ed a sferrare un tiro, non forte, ma ravvicinato sul quale Plizzari (ITA) non può fare niente
107 – GOL ITALIA! Ancora un bel cross di Bellanova (ITA) dalla destra sul quale si avventa con uno stacco imperioso Scamacca (ITA) che impatta bene di testa e realizza
106 – RICOMINCIA LA GARA. L’ITALIA BATTE AL CENTRO
105+1 – TERMINA IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE. I PORTOGHESI HANNO SEGNATO POCO PRIMA DEL DOPPIO FISCHIO COME ERA SUCCESSO AL TERMINE DEL PRIMO TEMPO
105 – CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO
104 – Ammonizione per Joao Filipe (POR) per essersi tolto la maglia dopo il gol
104 – GOL PORTOGALLO! “Rigore in movimento” per Joao Filipe (POR) che da limite dell’area azzurra elude gli intereventi dei difensori azzurri e segna con un forte tiro sul quale Plizzari (ITA) può solo tentare una inutile deviziazione
103 –
Tiro velleitario e spettacolare da oltre 35 metri di Scamacca (ITA) che tenta di sorprendere il portiere avversario, ma non centra lo specchio
101 –
Il subentrato Correia (POR) cade in area azzurra, reclamando un rigore che il direttore di gara non concede
100 – SOSTITUZIONE PORTOGALLO – Esce Francisco, entra P. Correia

99 –
Ottima conclusione al volo di Frattesi (ITA) sugli sviluppi di un corner. La palla impatta un difensore avversario ed esce di poco
98 –
L’Italia sembra avere raccolto l’inerzia della gara, sulla spinta, anche della strepitosa rimonta
96 –
Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Candela (ITA) ci prova con un bel collo pieno da fuori area. Palla alta sulla traversa
95 –
La punizione di Marcucci (ITA), battuta da lontano, si trasforma in un pericoloso tiro-cross, con la palla che esce di poco a lato
93 –
Tentativo dal limite di Nuno Santos (POR) murato da uno stoico Zanandrea (ITA)
92 – SOSTITUZIONE ITALIA – Esce Tonali, entra Marcucci. Nicolato sfrutta la possibilità del 4° cambio nei tempi supplementari

90 – INIZIA IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE. IL PORTOGALLO BATTE A CENTROCAMPO

90 – SOSTITUZIONE PORTOGALLO – Esce Quina, entra Nuno Santos
—————————
LE STATISTICHE DELLA GARA:
– TIRI:
11 ITALIA  (5 nello specchio)
18 PORTOGALLO (9 nello specchio)
– ANGOLI: ITALIA 6 – PORTOGALLO 7
– FUORIGIOCO: ITALIA 0 – PORTOGALLO  2
– FALLI COMMESSI: ITALIA 15 – PORTOGALLO  18

– AMMONIZIONI: ITALIA 5 – PORTOGALLO 1
————————
TERMINANO I PRIMI 90 MINUTI REGOLAMENTARI. LA GARA PROSEGUIRA’ AI SUPPLEMENTARI
90+2 – Ammonito Tonali (ITA) per un fallo tattico a centrocampo su Vinagre (POR)

90 – CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO
90 –
Finale di gara ad altissimi livelli su entrambi i fronti, nonostante la stanchezza stia affiorando in maniera più evidente
88 –
Ottimo cross di Bellanova (ITA) sul quale Zaniolo (ITA) prova la conclusione volante. Palla altissima
86 –
Uscita spericolata ed efficace di Plizzari (ITA) su un cross molto pericoloso
85 –
Gara spezzettata, nuovamente, da falli tattici dovuti in gran parte alla stanchezza
83 –
Altro grande intervento di Plizzari (ITA) che sbroglia con un’ottima respinta una situazione pericolosa dentro l’area azzurraCoppa Italia in Tempo reale
83 – SOSTITUZIONE PORTOGALLO – Esce José Gomes, entra Mesaque Dju

81 –
Contatto dubbio in area portoghese su Capone (ITA) che non riesce a controllare la palla a causa di un intervento deciso da parte dei difensori lusitani
79 –
La gara entra nel vivo
78 – Ammonito Zanandrea (ITA) per un fallo su Correia (POR)
77 – Ammonizione per Kean (ITA) per essersi tolto la maglia dopo il gol

76 – GOL ITALIA! Ancora il subentrato Kean (ITA) con un altro preciso tocco di piatto col piede destro perfora il portiere avversario dal centro dell’area dopo avere raccolto un bell’assist di Scamacca (ITA). CHE SPETTACOLO!
75 – GOL ITALIA! Capone (ITA) serve un assist di tacco a Kean (ITA) che, dal limite dell’area, batte il portiere portoghese con un preciso e forte piatto di destro
72 – GOL PORTOGALLO! Plizzari (ITA) compie un miracolo su João Filipe (POR), bravo ad inserirsi in area, ma nulla può sulla ribattuta a colpo sicuro di Francisco (POR)

71 – Ammonizione per José Gomes (POR) autore di un brutto fallo su Tonali (ITA)
International Champions Cup 2018

69 –
Controllo in corsa e tentativo forte ed improvviso di João Filipe (POR). La palla esce di poco sopra la traversa della porta azzurra
68 – COOLING BREAK
67 – Ammonizione per Zaniolo (ITA) autore di un fallo tattico su José Gomez (POR)

DATO STATISTICO: PER L’ITALIA CI SONO IN CAMPO 6 RAGAZZI NATI DOPO IL 2000 A DIFFERENZA DEI PORTOGHESI CHE SCHIERANO TUTTI GIOCATORI NATI NEL 1999
66 – Francisco (POR) porta palla nella zona centrale e prova il tiro da 25 metri. La mira è buona, ma non ci sono problemi per Plizzari (ITA)
65 – SOSTITUZIONE ITALIA – Esce Tripaldelli, entra Candela  

62 –
Le squadre si sono un pò allungate, favorendo gli inserimenti offensivi su entrambi i fronti, come quello di Scamacca (ITA) che prova la conclusione da fuori area senza riuscire a sorprendere João Virginia (POR)
59 – SOSTITUZIONE ITALIA – Esce Melegoni, entra Capone  

57 –
Doppio tentativo di Francisco (POR) che non riesce a trovare lo specchio con due tiri da lontano
55 –
Gli azzurri provano a sfondare la retroguardia lusitana, ma non è facile visto che i portoghesi sono tutti raccolti davanti allo loro difesa, pronti a veloci ripartenze 
53 –
Fase di gioco contraddistinta da alcuni falli che, di fatto, hanno contribuito ad abbassare l’elevato ritmo della gara
51 –
Interessante momento della gara, in cui entrambe le squadre non si risparmiano, creando gioco in ogni parte del campo
49 – 
Interessante pressing a tutto campo degli azzurrini, che costringono spesso all’errore o al fallo gli avversari
OLTRE 6.000 I PRESENTI AL “SEINAJOKI STADIUM”
48 –
Staffilata di Melegoni (ITA) dal limite a cercare il palo più lontano. La palla esce di poco
47 –
Gli azzurri cominciano la ripresa in attacco
46 – INIZIA IL SECONDO TEMPO –
E’ l’Italia a muovere la palla per prima nella ripresa
46 – SOSTITUZIONE ITALIA – Esce Pinamonti, entra Kean  
—————————
LE STATISTICHE DEL PRIMO TEMPO:
– TIRI:
4 ITALIA  (1 nello specchio)
10 PORTOGALLO (5 nello specchio)
– ANGOLI: ITALIA 4 – PORTOGALLO 6
– FUORIGIOCO: ITALIA 0 – PORTOGALLO  1
– FALLI COMMESSI: ITALIA 4 – PORTOGALLO  7

– AMMONIZIONI: ITALIA 0 – PORTOGALLO 0
————————
45+2 – TERMINA IL PRIMO TEMPO
45+1 – GOL PORTOGALLO! Controllo aereo perfetto di João Filipe (POR) al limite dell’area, che, senza far toccare per terra la palla, scaglia un forte tiro sul quale nulla può la deviazione di Plizzari (ITA). Lusitani in vantaggio nel momento in cui l’Italia sembrava in grado di gestire le offensive avversarie
45 – CONCESSI 2 MINUTI DI RECUPERO
42 – 
João Virginia (POR) respinge un’altra conclusione velenosa su punizione di Tonali (ITA)
39 –
Pericoloso colpo di testa ravvicinato, anzi, di schiena, di T.Correia (POR) su un calcio d’angolo. La palla esce di poco alla destra di Plizzari (ITA)
33 –
I ragazzi di Nicolato hanno sensibilmente avanzato il baricentro del gioco azzurro, che adesso è diventato più offensivo
32 –
Ottimo assist filtrante aereo di Tonali (ITA) che mette Pinamonti (ITA) nella condizione di colpire di testa al cenro dell’area. L’attaccante azzurro impatta bene, ma la palla va sopra la traversa
28 –
Lampo di Frattesi (ITA) che, con un bel fendente da fuori area, impegna seriamente João Virginia (POR), che riesce ad alzare la palla sopra la traversa, non senza qualche problema. Il cooling break sembra abbia rivitalizzato gli azzurri
27 – COOLING BREAK – L’arbitro concede un time out alle squadre per permettere ai giocatori di dissetarsi
26 – 
Missile terra-aria di Carmo (POR) da 25 metri che Plizzari (ITA) respinge con una sicurezza incredibile. Il portiere azzurro aveva compiuto altri 2 interventi importanti nei secondi precedenti
22 –
Altro corner ben battuto da Tonali (ITA), ma la difesa portoghese non concede alcun spazio alle “torri” azzurre
*** CLICCA PER LEGGERE I NOMI DEI 20 CONVOCATI DELLA NAZIONALE ITALIANA ***
20 –
Ancora un’importante uscita in tuffo di Plizzari (ITA), su cross basso e teso di Vinagre (POR), evita problemi alla difesa azzurra
18 –
Ancora una conclusione da lontano dei portoghesi. Questa volta Plizzari (ITA) annulla il forte tiro di Quina (POR)
16 –
Il portiere lusitano João Virginia (POR) esce di testa oltre il limite dell’area per anticipare Scamacca (ITA) ben lanciato dopo una buona ripartenza degli azzurri
14 – Fase del gioco dove l’Italia sta soffrendo l’aggressività dei portoghesi. Tutti gli azzurri sono dietro la palla (tranne Pinamonti) e schiacciati nella propria metà campo
12 –
Altro errore in fase di ripartenza per gli azzurri, ne approfitta José Gomes (POR) che, da fuori area, tenta una conclusione deviata in angolo da un difensore azzurro
11 –
Doppio intervento di Plizzari (ITA) che salva la porta azzurra in 2 occasioni ravvicinate: prima su calcio d’angolo con un’uscita molto spettacolare e poi distendendosi sulla sua sinistra per deviare un insidioso colpo di testa di Nunes (POR)
9 –
Gli azzurri non si fanno intimidire e tentano di sfondare dalla sinistra, raccogliendo, per adesso, solo due calci d’angolo
5 –
Buona partenza del Portogallo. L’Italia sta cercando, soprattutto, a non scoprirsi, cercando di ripartire, sfruttando i pochi spazi concessi dai lusitani
3 –
Bell’assist centrale di Francisco (POR) per João Filipe (POR) che spizza di testa al centro dell’area. Plizzari (ITA) para sicuro
1 –
Errore di Bettella (ITA) in fase di ripartenza, João Filipe (POR) è lesto a rubare palla ed entrare in area. Pericoloso il diagonale di sinistro dell’attaccante lusitano, che sfiora il palo sinistro di Plizzari (ITA)
PARTITI! – A dare il calcio d’inizio è stato il Portogallo in completa divisa rossa. Italia con la classica divisa azzurra.
Il Portogallo, reduce da due sconfitte nelle finali delle edizioni del 2014 (contro la Germania) e dello scorso anno (contro l’Inghilterra), ha ottenuto l’ultimo successo in questa competizione nel 1999 grazie ad un successo per 1-0 proprio sull’Italia.
L’Italia ha vinto il suo terzo ed ultimo Europeo U19 nel 2003, proprio grazie ad un successo per 2-0 sul Portogallo, che affronterà nuovamente in finale nel pomeriggio di domenica 29 luglio
L’Italia si è presa una bella rivincita sui francesi, che avevano trionfato nel campionato Europeo proprio contro l’Italia in finale nel 2016 in Germania
In finale l’Italia giocherà, nuovamente, contro il Portogallo sconfitto 3-2 nella 2° giornata del girone eliminatorio (CLICCA PER  RILEGGERE LA DIRETTA TESTUALE DI QUELLA GARA)
A Seinajoki la temperatura è di 28° ed è soleggiato. Terreno in erba sintetica

ITALIA (4-3-3) – Plizzari; Bellanova, Bettella, Zanandrea, Tripaldelli; Frattesi, Tonali, Zaniolo; Scamacca, Pinamonti, Melegoni (K)
All.: Paolo Nicolato
A disposizione: 12 Cerofolini (GK), 2 Candela, 10 Capone, 15 Brignola, 16 Marcucci, 17 Del Prato, 19 Gabbia, 20 Kean, 21 Mallamo
*** CLICCA PER LEGGERE I NOMI DEI 20 CONVOCATI DELLA NAZIONALE ITALIANA ***
————————-
PORTOGALLO (4-5-1) – 
 João Virginia; Thierry Correia, Romain Correia, Carmo, Rúben Vinagre; Francisco, Nuno Nunes, Florentino, Quina; João Filipe; José Gomes (K)
All.: Hélio Sousa
A disposizione: 21 Benjamin (GK), 3 Diogo Queiros, 11 Mesaque Dju, 15 Moura, 16 Teixeira, 18 Correia, 19 Elves Baldé, 20 Nuno Santos
————————-
Arbitro:  Juan Martinez Munuera (ESP)  [Joakim Amri Nilsson (SWE) e Bryngeir Valdimarsson (ISL)]
IV uomo: Bartosz Frankowski (POL)
—————
NOTE:

Ammoniti: 
Espulsi:

 

Italia-Portogallo Line up

**********************************
CLICCA PER LEGGERE IL RANKING FIFA AGGIORNATO
**********************************

International Champions Cup 2018
Maglie ritirate in Italia

Euro Under 19 – Trionfa il Portogallo sull’Italia, comunque protagonista di un grande torneo. Tutti i numeri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy