Finale EL – Uno stadio tutto per l’Atletico. Incredibile intreccio di interessi al “De Gerland” di Lione!

Finale EL – Uno stadio tutto per l’Atletico. Incredibile intreccio di interessi al “De Gerland” di Lione!

Atletico Madrid e Marsiglia al centro di una situazione totalmente inedita a livello continentale, che vede coinvolta anche la squadra della città che ospita la finale…

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

LyonAtletico Madrid e Marsiglia si affronteranno stasera a Lione nella finale di Europa League 2017-18. Ricordiamo che, come da regolamento, la squadra che si aggiudica l’Europa League acquisisce il diritto di disputare la fase finale di Champions League [Clicca per leggere l’attuale griglia delle partecipanti. Sono 21, con la Roma, le squadre già sicure].
Considerando queste due finaliste, però potremmo assistere al “paradosso” di vedere accedere alla fase finale della più importante competizione continentale per club anche la perdente di questa gara e spieghiamo il perché:
– CASO 1 – IL MARSIGLIA VINCE LA FINALE
Il Marsiglia accede di diritto alla fase finale di Champions League 2018-19, alla quale prenderà parte anche l’Atletico Madrid, che ha già acquisito questo diritto grazie alla posizione raggiunta nel campionato spagnolo.
– CASO 2 – L’ATLETICO MADRID VINCE LA FINALE
L’Atletico Madrid accede alla fase finale di Champions League e, considerato che i colchoneros hanno già acquisito questo diritto (grazie alla posizione raggiunta nel campionato spagnolo [CLICCA]), accederà alla fase finale di Champions League la 3° classificata del campionato francese [CLICCA] (giunto alla penultima giornata), in cui il Marsiglia occupa, attualmente, il 4° posto, ad un solo punto dal Lione, quindi con la possibilità di qualificarsi ugualmente per la fase finale di Champions League. E proprio i tifosi e la società del Lione, coincidenza nella coincidenza, vivranno direttamente ed in “prima persona” le sorti di questa finale per i motivi sopra descritti, visto che, in caso di arrivo al terzo posto e successo dell’Atletico Madrid, si aprirebbe per l’OL la porta dei gironi diretti di Champions League, senza dovere giocare due turni di qualificazione (3° turno preliminare e play off).
********************************
LEGGI ANCHE:
– Ranking FIFA – Italia, che tonfo! La sconfitta con l’Argentina costa cara
– Ranking UEFA per Nazioni – L’Inghilterra mantiene il distacco sull’Italia
– Da Baresi ad Astori, l’elenco completo dei numeri ritirati in Italia
– L’Inter è la squadra con più spettatori in Serie A
– Ranking UEFA per club – Il Liverpool insidia la Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy