Giudice Sportivo – Sette giocatori salteranno la prossima giornata. Ammende per il Verona e per Tare (Lazio)

Giudice Sportivo – Sette giocatori salteranno la prossima giornata. Ammende per il Verona e per Tare (Lazio)

Il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo

di redazione nc.it

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE A
A) RISULTATI DI GARE
Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:
SERIE A TIM
Gare del 17-18 aprile 2018 – Quattordicesima giornata ritorno
Benevento-Atalanta 0-3
Crotone-Juventus 1-1
Fiorentina-Lazio 3-4
Hellas Verona-Sassuolo 0-1
Internazionale-Cagliari 4-0
Napoli-Udinese 4-2
Roma-Genoa 2-1
Sampdoria-Bologna 1-0
Spal 2013-Chievo Verona 0-0
Torino-Milan 1-1
B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 19 aprile 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:
SERIE A TIM
Gare del 17-18 aprile 2018 – Quattordicesima giornata ritorno
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:
a) SOCIETA’
Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quattordicesima giornata ritorno sostenitori delle Società Atalanta, Hellas Verona, Napoli e Sampdoria hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.
———————————————————
Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 27° del secondo tempo, lanciato un bengala nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.


b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DE SILVESTRI Lorenzo (Torino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MURGIA Alessandro (Lazio): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
SPORTIELLO Marco (Fiorentina): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani fuori dalla propria area di rigore, impedendo ad un avversario di andare a rete.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BASELLI Daniele (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
FERRARI Alex (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PEZZELLA German Alejo (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
ROMERO ALCONCHEL Luis Alberto (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
*******************************
LEGGI ANCHE:
– Serie A, quanti record possibili grazie a Juventus, Napoli e… Benevento!
– Ranking UEFA per Nazioni – L’Inghilterra allunga sull’Italia
– Sono 2 le squadre italiane nella Top Ten dell’Europa che “conta”
– Ranking UEFA per club – La Roma rimonta ed il Milan scende
– Da Baresi ad Astori, l’elenco completo dei numeri ritirati in Italia
– Ranking FIFA – Italia, che tonfo! La sconfitta con l’Argentina costa cara
– “Primavera 1″ – Atalanta ed Inter in testa. La classifica aggiornata
********************************

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE
OTTAVA SANZIONE
PALACIO Rodrigo (Bologna)
SESTA SANZIONE
CHIESA Federico (Fiorentina)
TERZA SANZIONE
CUTRONE Patrick (Milan)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
UNDICESIMA SANZIONE
RINCON HERNANDEZ Tomas Eduardo (Torino)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
VERETOUT Jordan Marcel G (Fiorentina)
OTTAVA SANZIONE
PELUSO Federico (Sassuolo)
SETTIMA SANZIONE
EL MOUTTAQUI BENATIA Benatia Medhi (Juventus)
LARANGEIRA Danilo (Udinese)
MANDRAGORA Rolando (Crotone)
MASINA Adam (Bologna)
VICARI Francesco (Spal 2013)
SESTA SANZIONE
BROZOVIC Marcelo (Internazionale)
LICHTSTEINER Stephan (Juventus)
PETAGNA Andrea (Atalanta)
ROSSETTINI Luca (Genoa)
SILVA DUARTE Mario Rui (Napoli)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
AL TAMEEMI Ali Adnan (Udinese)
BRIGNOLA Enrico (Benevento)
DUNCAN Joseph Alfred (Sassuolo)
MANCINI Gianluca (Atalanta)
MAZZITELLI Luca (Sassuolo)
RAMOS MARCHI Luiz Filipe (Lazio)
TERZA SANZIONE
BONAVENTURA Giacomo (Milan)
GIANNETTI Niccolo (Cagliari)
JAROSZYNSKI Pawel Kamil (Chievo Verona)
LEE Seungwod (Hellas Verona)
OLIVEIRA DA SILVA Rogerio (Sassuolo)
SILVESTRE Matias Agustin (Sampdoria)
SECONDA SANZIONE
CRISETIG Lorenzo (Bologna)
GAMBERINI Alessandro (Chievo Verona)
LOCATELLI Manuel (Milan)
PRIMA SANZIONE
TOSCA Alin Dorinel (Benevento)
VUKOVIC Jagos (Hellas Verona)
c) ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
INZAGHI Simone (Lazio): per avere, al 37° del primo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
AMMONIZIONE
FOLLETTI Simone (Juventus): per avere, al 3° del secondo tempo, contestato una decisione
arbitrale.
d) DIRIGENTI
AMMENDA DI € 5.000,00 E DIFFIDA
TARE Igli (Lazio): per avere al termine del primo tempo, nel corridoio che adduce agli spogliatoi, rivolto ad un Assistente espressioni offensive ed irriguardose.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy