Ranking FIFA – La classifica aggiornata: Italia ancora fuori dalla top ten

Ranking FIFA – La classifica aggiornata: Italia ancora fuori dalla top ten

L’Italia non riesce a “schiodarsi” dal 12° posto. Azzurri fuori dai primi 9 posti mondiali da oltre 3 anni. Con la Spagna vietato sbagliare

Ranking FIFA

L’Italia si conferma, per il quinto mese consecutivo, al 12° posto nel Ranking FIFA. Trattasi della migliore posizione occupata dagli azzurri nella graduatoria mondiale da un anno esatto, cioé dallo scorso agosto 2016 quando Conte  passò il “testimone” a Ventura con la nazionale al 10° posto (scesa poi al 13° posto nel mese successivo).
Proprio quel 10° posto occupato nell’estate del 2016 (unitamente al marzo 2015) rappresenta il risultato migliore raggiunto dall’Italia dal giugno 2014 (cioé da oltre 3 anni), quando la nazionale guidata da Prandelli occupava il 9° posto.
Sembrano decisamente lontani quei periodi in cui l’Italia occupava il 4° posto nel Ranking FIFA (l’ultima volta risale al settembre 2013 sempre con Prandelli), per non parlare di quando gli azzurri occupavano il primo posto nel 2007 (per qualche mese sotto la guida di Donadoni) e nel novembre  1993 con Sacchi in panchina.
Non si era mai verificata, in passato, un’assenza così perdurante dell’Italia dalla parte alta della graduatoria mondiale, al punto che, ricordiamo, gli azzurri non riescono a salire oltre la 10° posizione dal giugno 2014.
Anche per questi motivi contro la Spagna, nella gara in programma il prossimo 2 settembre, l’Italia è obbligata a vincere, soprattutto per cercare di centrare anche la qualificazione al prossimo mondiale. Un eventuale risultato negativo contro gli iberici potrebbe fare scivolare ulteriormente verso il basso la nazionale azzurra, col rischio di eguagliare la peggiore posizione mai occupata (ossia il 17° posto, raggiunto nel luglio e ed ottobre 2015 durante la gestione di Antonio Conte).


Leggi anche:
– CHAMPIONS LEAGUE – SORTEGGI: L’ITALIA RISCHIA DI AVERE UNA SOLA SQUADRA NELLE PRIME DUE FASCE
– RANKING UEFA – INGHILTERRA ANCORA DAVANTI ALL’ITALIA NONOSTANTE IL MAGGIOR NUMERO DEI PUNTI SCARTATI


RANKING FIFA (AGOSTO 2017)
NB: le differenze di posizione riportate dopo il punteggio si riferiscono alla precedente graduatoria ufficiale
 
01 Brasil                                              1.604    +1
02 Deutschland [Germania]    1.549    -1
03 Argentina                                     1.399    
04 Suisse [Svizzera]                      1.329   +1
05 Polska  [Polonia]                      1.319    +1
06 Portugal                                        1.267   -2   
07 Chile                                               1.250
08 Colombia                                     1.208
09 Belgique                                       1.194  +1
10 France                                           1.157   -1
11 España                                          1.114
12 ITALIA                                          1.059    
13 England                                        1.051
14 Mexico                                          1.046  +2
15 Perù                                                1.023  -1
16 Hrvatska  [Croazia]                1.007    -1
17 Uruguay                                           995
18 Wales  [Galles]                              951  +2
19 Sverige [Svezia]                           933    -1
20 Iceland [Islanda]                          927   -1
21 Costa Rica                                      918   +5
22 Slovakia                                           917    -1
23 Northern Ireland                        897      -1
24 Iran                                                      893       -1
25 Egypt                                                 866      -1
26 USA                                                   865   +9
27 Ukraine                                             843     -2
28 Congo                                                822    
29 Ireland                                              816
30 Bosnia e Erzegovina                  815     

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy