Il Milan taglia il traguardo dei 4.000 punti in Serie A. In passato ci sono riuscite solo 2 squadre

Il Milan taglia il traguardo dei 4.000 punti in Serie A. In passato ci sono riuscite solo 2 squadre

La vittoria sul Cagliari ha rappresentato un grande evento storico per il Milan

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

INTRO

Grazie al successo 3-0 sul Cagliari il Milan ha raggiunto uno storico traguardo: 4.000 punti conquistati in Serie A a girone unico. In precedenza c’erano riuscite la Juventus (stagione 2014-15) e l’Inter 2 anni fa.
Ricordiamo che i primi punti della squadra rossonera nella massima serie a girone unico risalgono al 6 ottobre 1929 in occasione di Milan-Brescia 4-1 (doppietta di Tansini e reti di Ranelli e Sternisa per i meneghini), prima giornata del campionato di Serie A 1929-30 [CLICCA PER LEGGERE IL RESOCONTO ORIGINALE DE “LA GAZZETTA DELLO SPORT”].
Il 1.000° punto, invece, venne conquistato il 19 gennaio 1958, quando il Milan pareggiò al “Ferraris” 1-1 col Genoa (rete di Grillo), in occasione della 17° giornata del campionato 1957-58 [CLICCA PER LEGGERE IL RESOCONTO ORIGINALE DE “LA GAZZETTA DELLO SPORT”]. Il 2.000° punto risale al successo ottenuto il 23 dicembre 1984 ad Ascoli per 1-0 (gol di Tassotti) maturato nel corso della 13° giornata [CLICCA PER LEGGERE IL RESOCONTO ORIGINALE]. Memorabile, invece, il 3.000° punto, conseguito dal Milan in occasione del successo nel derby contro l’Inter il 21 febbraio 2004 per 3-2 (storica rimonta grazie alle reti di Tomasson, Kakà e Seedorf) nella gara valida per la 22° giornata di quel torneo  [CLICCA PER LEGGERE IL RESOCONTO ORIGINALE].
**************************
LEGGI ANCHE:
– Scarpa d’oro [aggiornata]: Messi leader. Piatek molto vicino alla top ten
Differenze 23° giornata: bene il Milan, male le romane
– Da Baresi a Lucarelli, l’elenco completo dei numeri ritirati in Italia
– Juventus e PSG “regine d’Europa”. Solo 2 italiane nella Top Ten continentale
– TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti

Pubblicità Numericalcio

Serie A – I gol più belli del girone d’andata (VIDEO)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy