Paradosso Juventus: negli ultimi 21 anni leader in Italia e a “secco” in Europa. Astinenza da record per i bianconeri

Paradosso Juventus: negli ultimi 21 anni leader in Italia e a “secco” in Europa. Astinenza da record per i bianconeri

Secondo un approfondito studio statistico, negli ultimi 21 anni la Juventus ha conquistato ben 19 titoli a livello nazionale, non riuscendo, però ad imporsi in alcuna competizione internazionale nello stesso periodo

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

La Juventus si conferma leader assoluta in Italia. Negli ultimi 6 anni la squadra torinese ha vinto praticamente tutto. Lo scorso successo contro la Lazio nella finale di Coppa Italia ha permesso alla Juventus di aggiudicarsi questo trofeo per la 12° volta, rafforzando così il proprio primato assoluto di vittorie totali in questa manifestazione (al secondo posto c’é sempre la Roma a quota 9).
La Juventus è anche diventata la prima squadra in Italia a vincere contemporaneamente Scudetto e Coppa Italia per tre stagioni successive. Per i bianconeri si è trattato della quinta accoppiata scudetto-Coppa Italia nella stessa stagione, dopo che, in passato, c’era già riuscita nel 1960, 1995, 2015 e 2016
Con la conquista dello scudetto la Juventus ha portato a 55 il numero di titoli ufficiali vinti in Italia, così distribuiti: 33 scudetti (più 2 revocati), 12 Coppa Italia e 7 Supercoppa Italiana, a cui dobbiamo aggiungere 3 titoli minori: campionato federale di prima categoria nel 1908, campionato italiano di prima categoria nel 1909 e campionato di Serie B nel 2007.
Sicuramente da evidenziare il fatto che 19 di questi 55 titoli (cioé oltre un terzo) siano stati conquistati dai bianconeri negli ultimi 21 anni.
In particolare va sottolineato un dato che rende meglio la dimensione di un dominio assoluto dei bianconeri in Italia come poche volte era successo in passato: se consideriamo le ultime 5 edizioni di Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, dobbiamo mettere in risalto il fatto che la Juventus abbia trionfato in 11 occasioni sulle 15 a disposizione, ossia nel 73% dei casi totali.
A fare da contraltare a questa statistica è il dato che riguarda i successi internazionali ottenuti della Juventus negli ultimi 21 anni, totalmente inesistente, visto che l’ultimo titolo continentale di rilievo conquistato dai bianconeri risale alla Supercoppa Europea, vinta il 5 febbraio 1997 in finale contro il Paris Saint Germain.
Successivamente la squadra bianconera, sempre a livello continentale, ha perso 4 finali di Champions League: nel 1998 (contro il Real Madrid), nel 2003 (contro il Milan), nel 2015 (contro il Barcelona) e nel 2017 (ancora contro il Real Madrid).
Da evidenziare anche il fatto che, in passato, la squadra bianconera non aveva mai vissuto un’astinenza di vittorie a livello continentale così lunga. Il precedente primato negativo apparteneva al periodo 1958/59 (anno in cui prese parte per la prima volta alla Coppa Campioni)-1976/77 (stagione in cui si impose in Coppa UEFA).
********************************
LEGGI ANCHE:
– Serie A, quanti record possibili grazie a Juventus, Napoli e… Benevento!
– Ranking UEFA per Nazioni – L’Inghilterra allunga sull’Italia
– Sono 2 le squadre italiane nella Top Ten dell’Europa che “conta”

– Ranking UEFA per club – La Roma rimonta 3 posizioni ed il Milan ne perde una
– Da Baresi ad Astori, l’elenco completo dei numeri ritirati in Italia
– Ranking FIFA – Italia, che tonfo! La sconfitta con l’Argentina costa cara
– 81 punti in 31 giornate, la Juventus eguaglia il record assoluto!
– “Primavera 1″ – Atalanta ed Inter in testa. La classifica aggiornata

********************************

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy