Serie A – Davanti alla TV meno telespettatori in questo campionato (-3%)

Serie A – Davanti alla TV meno telespettatori in questo campionato (-3%)

L’analisi statistica di “Calcio e Finanza” mette in evidenza il calo dei telespettatori della Serie A rispetto allo scorso campionato

di redazione nc.it

Calano gli ascolti tv in Serie A. Nella stagione appena conclusa, secondo quanto riportato da “Calcio e Finanza”, l’audience televisivo del campionato italiano ha avuto un leggero calo rispetto alle stagioni 2015/16 e 2016/17.
Nel dettaglio, le 380 partite della Serie A 2017/18 hanno avuto ascolti complessivi per 263,4 milioni di spettatori: si tratta di un calo del 3,21% rispetto ai 272,1 milioni del campionato 2016/17.

TOTALE
2015/16 2016/17 2017/18
Totale 264.876.914 272.157.779 263.428.917
Variaz. YOY 2,75% -3,21%

L’ascolto medio di ciascuna partita è stato di 693.234 spettatori medi, in contrazione del 3,21% se confrontati con i 716.205 spettatori del 2016/17: ma è anche un dato inferiore rispetto al campionato 2015/16, in cui ogni gara aveva avuto spettatori pari a 697.045. Un calo nei dati dovuto in particolar modo al crollo degli ascolti per Mediaset Premium, mentre Sky continua nella crescita.
In particolare, le 380 partite sui canali Sky (sempre secondo quanto riportato da “Calcio e Finanza”) hanno avuto 459.555 spettatori di media in ascolto: si tratta di un aumento del 4,37% rispetto al 2016/17 e del 7,29% rispetto al 2015/16. Premium, al contrario, dopo l’aumento dei dati nello scorso campionato (+6,82%), ha fatto segnare addirittura un -14,96% negli ascolti, passando da 422.756 a 359.507 spettatori in media a partita.
Per quanto riguarda invece lo share, il calo dei dati complessivi è in inferiore: la Serie A è passata da 3,60% di share media a 3,59%. Anche in questo caso, alla crescita dei dati di Sky (+7,1%, da 2,23% a 2,39%) ha fatto da contraltare la contrazione dei numeri di Premium (-12,14%, da 2,1% a 1,85%).
*************************************
LEGGI ANCHE:
– I nomi delle 26 squadre già qualificate per la Champions League 2018-19
– Le teste di serie e tutte le fasce dei sorteggi della prossima Champions League
– Ranking FIFA – L’Italia scivola, momentaneamente, al 22° posto. La risalita sarà molto dura
– Primavera 1 – I risultati dei play off e dei play out
– Ranking UEFA per Nazioni – L’Italia chiude il 2017-18 al 3° posto

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy