Supercoppa UEFA – Per le statistiche dovrebbe vincere il Real Madrid (nei tempi regolamentari). Il ManU si “aggrappa” al precedente del 1998…

Supercoppa UEFA – Per le statistiche dovrebbe vincere il Real Madrid (nei tempi regolamentari). Il ManU si “aggrappa” al precedente del 1998…

Numeri e curiosità delle 41 edizioni della Supercoppa UEFA, la competizione che mette di fronte la vincente della Champions League contro quella dell’Europa League. Barcelona e Milan detengono il record di vittorie assolute in questa manifestazione

Supercoppa UEFA

Questa sera a Skopje Real Madrid e Manchester United si contenderanno la 42° Supercoppa UEFA della storia. In poco più della metà dei casi (23 per la precisione) il trofeo se lo è aggiudicato la squadra campione d’Europa. Per la 23° volta questo titolo verrà assegnato in gara unica. Ricordiamo che la prima edizione, quella disputata nel 1972 fra Ajax e Rangers (e vinta dai “lancieri”) non è mai stata riconosciuta dalla UEFA.
Il Real Madrid affronterà questa competizione per la sesta volta. Il bilancio per i “blancos” è positivo: 3 successi (nel 2002 contro il Feyenoord, nel 2014 e lo scorso anno contro il Sevilla) e due sconfitte (nel 1998 contro il Chelsea e nel 2000 contro il Galatasaray). Negativo, invece, il bilancio del Manchester United, che, su 3 partecipazioni, può contare su un solo successo (nel 1991 sulla Stella Rossa) e 2 sconfitte (contro la Lazio nel 1999 e contro lo Zenit San Pietroburgo nel 2008).
Barcelona e Milan detengono il record di vittorie assolute in questa manifestazione (5 successi a testa), mentre le squadre spagnole possono vantare il maggior numero di vittorie totali (13), seguite dalle italiane (9) e dalle inglesi (7). Da sottolineare il fatto che, in 4 occasioni, si siano incontrate due squadre spagnole nelle gare valide per l’assegnazione di questo trofeo. In 2 occasioni, invece, il titolo è stato conteso fra 2 squadre italiane (nel 1990, quando il Milan si impose sulla Sampdoria, e nel 1993, quando il Parma si impose sul Milan).
Ricordiamo che l’ultima squadra italiana a disputare questa competizione è stata l’Internazionale nel 2010, sconfitta dall’Atletico Madrid. L’ultimo successo di una nostra rappresentante, invece, risale al 2007, quando il Milan ebbe la meglio sul Sevilla.

Le recenti statistiche favoriscono decisamente il Real Madrid ed i motivi sono diversi: innanzitutto nelle ultime 4 edizioni si è aggiudicato il trofeo la squadra campione d’Europa, senza scordare che, in 7 delle ultime 8 annate, ha trionfato una squadra spagnola (striscia interrotta solo nel 2013 dai tedeschi del Bayern). Un altro dato interessante riguarda l’elevato numero delle vittorie delle squadre spagnole (10) nelle 22 edizioni in cui il titolo è stato assegnato in gara unica, dove le inglesi hanno ottenuto 3 successi (il primo dei quali proprio con il Manchester United nel 1991 sulla Stella Rossa, quando non venne disputata la gara a Belgrado per motivi di sicurezza vista la situazione gravosa in cui versava la città serba in quel periodo). Da evidenziare anche il fatto che solo in un caso nelle ultime 6 edizioni il trofeo se lo sia aggiudicato la squadra che aveva trionfato in Europa League (nel 2012, quando l’Atletico Madrid sconfisse nettamente il Chelsea).
In questo contesto va anche detto che in tre occasioni le squadre inglesi si siano imposte da non vincitrici della massima competizione europea per club: nel 1991 il Manchester United (vincitore Coppa delle Coppe) contro la Stella Rossa, nel 1998 il Chelsea (vincitore della Coppa delle Coppe) contro il Real Madrid e nel 2001, quando il Liverpool (fresco vincitore della Coppa UEFA) sconfitte il Bayern di Monaco.
Come se non bastasse le inglesi hanno avuto poca fortuna in questa manifestazione negli ultimi anni. Il Chelsea, come già indicato, ha perso nel 2012 (contro l’Atletico Madrid) e nel 2013 (contro il Bayern), mentre gli stessi “Diavoli rossi” furono sconfitti nel 2008 dallo Zenit. L’ultimo successo di una squadra inglese risale al 2005, quando il Liverpool sconfisse, ai tempi supplementari, il CSKA Mosca (attualmente unico titolo conquistato dalle squadre d’oltre Manica degli ultimi 15 anni).
Interessante evidenziare il fatto che la Supercoppa UEFA sia stata assegnata una sola volta ai calci di rigore (nel 2013 in occasione del successo del Bayern sul Chelsea) e 7 volte dopo i tempi supplementari, di cui 2 nelle ultime due edizioni. Alla luce di questo dato possiamo evidenziare il fatto che, nelle ultime 7 edizioni in cui il trofeo è stato assegnato al termine dei tempi regolamentari (supplementari inclusi) si siano imposte 7 squadre spagnole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy