Supercoppa UEFA – Real Madrid-Manchester United 2-1. Il tabellino della gara

Supercoppa UEFA – Real Madrid-Manchester United 2-1. Il tabellino della gara

Gli spagnoli si aggiudicano la loro 4° Supercoppa UEFA (la terza negli ultimi 4 anni)

Commenta per primo!

SUPERCOPPA UEFA 2017 – “Filip II” Stadium (Skopje)

REAL MADRID-MANCHESTER UNITED  2-1   

MARCATORI: 24 Casemiro (R), 52 Isco (R), 63 Lukaku (M)

 

———————————————————–
REAL MADRID  (4-3-3)
K. Navas –  D. Carvajal, R. Varane, G. Sergio Ramos, V. Marcelo – L. Modric, C. Casemiro, A. Kroos – G. Bale (75 M. Asensio), K. Benzema (82 C. Ronaldo), F. Isco (75 I. Lucas Vazquez)
A disposizione:  F. Kiko Casilla, J. Nacho, T. Hernandez, M. Kovacic
Allenatore: Zinedine Zidane
MANCHESTER UNITED  (4-3-3)
D. De Gea – 
L. Valencia, V. Lindelof, C. Smalling, M. Darmian – A. Ander Herrera (56 M. Fellaini), N. Matic, P. Pogba – H. Mkhitaryan, R. Lukaku, J. Lingard (46 M. Rashford)
A disposizione: 
S. Romero, J. Mata, A. Martial, M. Carrick, D. Blind, 
Allenatore:  Mourinho Jose’ Mario Dos Santos Felix


Arbitro:
Gianluca Rocchi di Firenze    [Elenito Di Liberatore e Mauro Tonolini]


NOTE
Ammoniti:
42 Lingard (M), 84 Carvajal (R), 86 Sergio Ramos (R), 90+4 Rashford (M)
———————————————————-

 

DIRETTA TESTUALE 

Termina la gara
Il Real Madrid si aggiudica la quarta Supercoppa Europea della sua storia battendo 2-1 il Manchester United. Le reti di Casemiro e Isco consegnano a Zidane l’ennesimo trofeo da quando é allenatore dei Blancos. Vittoria strameritata anche al di là del risultato di misura, con tante occasioni create e due traverse colpite.

Termina la gara
90°+5 minuto –
Assedio del Manchester United in questi ultimi minuti. Real Madrid in grandissima sofferenza.
90°+4 minuto – Ammonizione per RASHFORD (MANCHESTER UNITED) per un intervenuto in ritardo su Vazquez.
90°+2 minuto – 
Lucas Vazquez sulla destra crossa basso e arretrato per Asensio che ha la grande opportunità con il destro ma é miracoloso De Gea a deviare in calcio d’angolo.
90° minuto –
Saranno 7 i minuti di recupero
86° minuto – Ammonizione per SERGIO RAMOS (REAL MADRID)
per un intervenuto in ritardo su Pogba.
84° minuto – Ammonito Carvajal (REAL MADRID)
per il fallo su Rashford. Calcio di punizione interessante per lo United.
76° minuto – Matic crossa per Fellaini, il suo colpo di testa é alto. resta a terra poi il giocatore dello United insieme a Ramos con cui si era battuto nel duello aereo.
75° minuto – COOLING BREAK (time out tecnico). I due allenatori approfittano della sospensione per dare indicazioni alle proprie squadre. Zidena ne approfitta anche per operare 2 cambi.
69° minuto – Incredibile come sia cambiato il canovaccio della gara dopo la rete di Lukaku: ora é lo United nella metà campo del Real con Zidane in panchina che sta iniziando a preoccuparsi del baricentro basso della sua squadra.
62° minuto – Gol di Lukaku. Lo United è vivo! Matic dalla distanza calcia con il destro in porta, Navas non benissimo nella parata e ne approfitta Lukaku per il tap-in vincente.
61° minuto – Ad un passo dal 3-0 il Real! Bale in area riceve palla e poi esplode un destro violentissimo che si stampa in pieno sulla traversa con De Gea battuto.
54° minuto – Colossale opportunità per lo United di riaprire la gara! Herrera crossa in mezzo per la testa di Pogba che impegna Navas, poi il tap-in fallito in maniera incredibile da Lukaku che spara altissimo.
52° minuto – Gol di Isco. Il Real Madrid raddoppia. Tutto troppo facile per il Real che trova il goal del 2-0! Isco chiede e riceve l’uno-due con Bale, in area si presenta davanti a De Gea e lo supera con un destro preciso all’angolino.
48° minuto –  Marcelo recupera palla, entra in area e calcia con il sinistro trovando la deviazione e l’esterno della rete. Ancora calcio d’angolo.

Termina il primo tempo
45° minuto
– Saranno 2 i minuti di recupero
43° minuto
– Spalla contro spalla in area tra Matic e Modric, poi Benzema in area incrocia con il destro, respinge De Gea.
42° minuto
Ammonizione per LINGARD (MANCHESTER UNITED) per un intervento in ritardo su Isco.
38° minuto – Ci prova anche Herrera dalla distanza ma la sua conclusione é altissima.
35° minuto – Ander Herrera ruba palla a Kroos e si invola verso la porta ma é sciagurato Lukaku che partecipa all’azione nonostante fosse in fuorigioco.
30° minuto – COOLING BREAK (time out tecnico). I due allenatori approfittano della sospensione per dare indicazioni alle proprie squadre.
24° minutoGol di Casemiro. Il Real Madrid passa in vantaggio. Carvajal lancia benissimo Casemiro che ha un ottimo tempo di inserimento in area e con il mancino di controbalzo, quasi cadendo a terra, batte De Gea.
18° minuto – Ancora occasione per Casemiro ma il suo piazzato di destro dalla distanza finisce alto. Buon momento per la squadra di Zidane.
16° minuto – Grande occasione per il Real Madrid! Kroos dalla bandierina disegna una bella traiettoria, Casemiro di testa anticipa tutti ma il pallone si stampa sulla traversa.
3° minuto – Kroos batte corto dalla bandierina per Marcelo che fa partire subito un cross nell’area piccola, dove Bale allunga un piede mancando la porta di pochissimo. Prima vera occasione della partita.


(Gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy