Anno bisesto ancora funesto per le italiane in Europa? E in Serie A e Coppa Italia la Juve non brilla…

Anno bisesto ancora funesto per le italiane in Europa? E in Serie A e Coppa Italia la Juve non brilla…

Negli anni con 366 giorni le squadre italiane (nazionale compresa) a livello internazionale hanno vinto pochissimo ed in epoche, oramai, lontane. E in Serie A spesso il titolo ha preso la strada di Milano

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Intro

Il 2020 sarà, come ben sappiamo, un anno bisestile. Uno dei adagi popolari più diffusi è “anno bisesto, anno funesto”, coniato, probabilmente all’epoca dell’impero romano quando, l’aggiunta del giorno in più, avveniva dopo il 24 febbraio, cioé il “sexto die ante Kalendas Martias” (sesto giorno prima delle Calende di marzo), da cui deriva, appunto, l’aggettivo bisestile.
E nel mondo del calcio italiano l’anno “bisesto” per chi può considerarsi “funesto”?
Gli anni bisestili sono sicuramente negativi per le squadre italiane per quello che riguarda le competizioni internazionali: un solo successo per la nazionale italiana (Europei 1960) e 2 sole affermazioni nella più importante competizione continentale per club (Inter in Coppa Campioni 1964 e Juventus in Champions League 1996, nei due anni in cui le 2 formazioni si imposero anche nella Coppa Intercontinentale).
Le altre affermazioni internazionali risalgono alla Coppa delle Coppe (Milan 1968 e Juventus 1984), mentre, tra Coppa UEFA ed Europa League, non si conta neanche un’affermazione di una squadra italiana negli anni bisestili!
Per quello che concerne gli scudetti dobbiamo evidenziare il fatto che, durante gli anni bisestili, lo strapotere della Juventus sia nettamente ridimensionato, al punto che, sui 28 titoli assegnati, “solo” 7 sono andati alla società bianconera (quota inferiore rispetto alla proporzione generale).
Alle spalle della Juventus troviamo, in questa particolare graduatoria, il Milan a 5 titoli, seguito da Inter (4) e Genoa e Torino (3).
Nel caso in cui la squadra bianconera dovesse riuscire a vincere lo scudetto anche nel 2020 eguaglierebbe il record del Milan, vincitore di tre scudetti in 3 anni bisestili consecutivi (1988, 1992 e 1996).
In Coppa Italia, invece, la voce grossa negli anni con 366 giorni la fa la Roma, con 4 successi su 17 edizioni disputate. Non solo. Da evidenziare il fatto che solo le due squadre romane siano riuscite a vincere due volte questo trofeo in due anni bisestili consecutivi.

CLICCA PER LEGGERE I TITOLI VINTI NEGLI ANNI BISESTILI IN:
SERIE A (scudetto)
COPPA ITALIA
COPPA CAMPIONI/CHAMPIONS LEAGUE
COPPA DELLE COPPA
COPPA UEFA/EL
CAMPIONATO EUROPEO PER NAZIONI
COPPA INTERCONTINENTALE
**********************

LEGGI ANCHE:
– Calciomercato – Le operazioni delle 20 squadre di Serie A
– Serie A – Date e risultati delle amichevoli estive
– Tutte le classifiche del RANKING UEFA e RANKING FIFA 
– 
Da Baresi a Pellissier, oltre venti anni di maglie ritirate in Italia
– TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti
**********************
Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy