Euro U17 – Italia ancora vice campione d’Europa. L’Olanda si conferma ad altissimi livelli

Euro U17 – Italia ancora vice campione d’Europa. L’Olanda si conferma ad altissimi livelli

A distanza di un anno esatto Olanda e Italia si sono ritrovate di fronte nella finale del campionato Europeo U17. Nel 2018 gli “orange” ebbero la meglio degli azzurrini ai calci di rigore

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

LIVE!

Olanda-Italia U17 Logo

 

EUROPEO U17 – Finale

OLANDA-ITALIA  4-2
[RETI:
20 Hansen (O), 37 Bannis (O), 44 Maatsen (O), 56 Colombo (I), 70 Ünüvar (O), 89 Colombo (I)]


[Risultato finale]

CLICCA QUI (O PREMI “F5”) PER AGGIORNARE LA DIRETTA TESTUALE

**********************
LEGGI ANCHE:
Risultati e classifica del campionato “Primavera 1”
Tutte le classifiche del RANKING UEFA e RANKING FIFA 
“Scarpa d’oro 2019” – Quagliarella sul podio
TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti
**********************

OLANDA (4-3-3): Raatsie; Hoever [90+2 de Schutter], Bogarde, Rensch, Salah-Eddine [68 Kasanwirjo]; Taylor (K), Taabouni [86 Proper], Maatsen; Hansen [68 Ünüvar], Bannis [90+2 Allouch], Brobbey.
A disp.: 16 Troost (GK), 12 van der Sloot, 14 Sankoh, 17 van Ottele
All.: Peter Van Der Veen
——————–
ITALIA (4-3-1-2): 
Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Moretti [46 Ruggeri]; Brentan [47 Sekulov], Panada (K) [90+2 Bonfanti], Udogie; Tongya [83 Giovane]; Cudrig [46 Colombo], Esposito
A disp.: 1 Gasparini (GK), 16 Squizzato, 17 Riccio, 19 Arlotti
All.: Carmine Nunziata
——————
ARBITRO:
Espen Eskås (NOR)   [Vihreävuori (FIN) e Tatriks (LVA)]
IV arbitro: Farrugia Cann Trustin (MLT)

NOTE
Ammoniti: 42 Cudrig (I), 44 Panada (I), 57 Dalle Mura (I), 79 Raatsie (O), 90+1 Hoever (O), 90+4 Ünüvar (O)

 

                         DIRETTA TESTUALE

Gli azzurrini di Nunziata, dopo avere colto la qualificazione al prossimo mondiale U17 in programma ad ottobre, si confermano vice campioni d’Europa, superati solo da quell’Olanda che, un anno fa, aveva sconfitto in finale proprio l’Italia ai calci di rigore.
>>> CLICCA PER CONSULTARE L’ALBO D’ORO DELLA MANIFESTAZIONE
>>> CLICCA PER LEGGERE I RISULTATI E LE STATISTICHE DELLA SERIE A
90+5 – TERMINA LA GARA
90+2 – DOPPIA SOSTITUZIONE OLANDA E CAMBIO NELL’ITALIA
(consulta il tabellino)
90+1 – AMMONITO HOEVER 
per un brutto intervento su Panada
90 – CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO
89 – GOL ITALIA! Colombo, unico superstite della finale dello scorso anno, realizza la sua doppietta. L’attaccante del Milan è bravo a sfruttare un clamoroso errore difensivo del portiere Raatsie
86 – SOSTITUZIONE OLANDA:
Proper rileva Taabouni
84 – OCCASIONE OLANDA:
doppio miracolo di Molla, prima su Brobbey e poi su Ünüvar, su tiri entrambi scoccati a pochi metri dalla linea di porta azzurra
83 – SOSTITUZIONE PER L’ITALIA: 
Giovane prende il posto di Tongya
79 – AMMONITO RAATSIE
per evidente perdita di tempo
76 – OCCASIONE ITALIA:
bella incursione offensiva di Sekulov che non riesce a coordinarsi bene e spara alto sopra la traversa
70 – GOL OLANDA! Ünüvar, entrato da pochi secondi, è bravo a liberarsi al tiro da fuori area. La conclusione viene leggermente sfiorata, ma in maniera determinante, da Lamanna che mette Molla fuori causa. Una vera e propria mazzata per gli azzurrini questa rete
68 – DOPPIA SOSTITUZIONE OLANDA
(consulta il tabellino)
67 – 
Bello spunto di Esposito che prova il tiro da posizione molto decentrata. La conclusione è murata da un difensore olandese. Si sta giocando solo nella metà campo olandese
64 – OCCASIONE ITALIA: 
assist di Panada per Colombo che, solo davanti a Raatsie, non riesce ad angolare bene il tiro, prendendo in pieno l’estremo difensore olandese che devia in corner
63 –
Incursione personale di Brobbey che trova Molla preparato sul tiro forte, ma centrale
62 –
 Interessante colpo di testa ravvicinato di Colombo, su un cross sottovalutato dai difensori olandesi. La palla esce di poco alla destra di Raatsie
61 – L’Italia prova a cercare il raddoppio con Tongya, ma la mira non è delle migliori. Gli azzurrini stanno controllando la gara
57 – AMMONITO DALLE MURA 
per un intervento falloso su Brobbey, in un’azione di ripartenza olandese
56 – GOL ITALIA! Incredibile “batti e ribatti” sugli sviluppi di un calcio d’angolo azzurro, risolto da neo entrato Colombo che, senza pensarci due volte, spedisce la palla sotto la traversa
55 – OCCASIONE ITALIA:
Esposito è abile a crearsi la situazione in area per liberarsi al tiro dopo un bell’assist di Colombo. La conclusione è deviata dall’estremo difensore olandese. L’Italia c’é!
52 –
Tongya fermato in fuorigioco (millimetrico) dopo un bel passaggio smarcante di Esposito
50 –
I ragazzi di Nunziata sono partiti bene in questa seconda parte della gara. La difesa olandese sembra soffrire questa iniziale offensiva azzurra
47 – ALTRA SOSTITUZIONE PER L’ITALIA:
Sekulov prende il posto di Brentan
46 –
L’Olanda muove il primo pallone della ripresa. Doppia sostituzione nell’Italia (consulta il tabellino)
INIZIA IL SECONDO TEMPO
45+1 – TERMINA IL PRIMO TEMPO
45 – CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO
45 – GOL OLANDA! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla viene respinta dalla difesa azzurra sui piedi di Maatsen che, libero di calciare da una ventina di metri, indovina l’angolo basso alla destra di Molla con un buon esterno sinistro
44 – AMMONITO PANADA 
per un intervento falloso su Hansen. Gli azzurrini stanno “subendo” anche a livello psicologico la supremazia degli olandesi
42 – AMMONITO CUDRIG per un intervento falloso a ridosso della linea del centrocampo su Rensch
37 – GOL OLANDA! Raddoppio olandese di Bannis, bravo a ribadire in rete un palo colpito su punizione da Hoever. Da evidenziare il fatto che la punizione sia scaturita da un errato disimpegno difensivo del capitano azzurro Panada
34 – 
Azzurrini ancora pericolosi in fase offensiva: Esposito non riesce a capitalizzare un bello spunto di Udogie
31 – OCCASIONE ITALIA:
sontuoso colpo di tacco sotto porta di Cudrig su assist di Lamanna. Il portiere olandese Raatsie si ritrova, praticamente, la palla fra le mani. L’Italia è viva
28 –
 Maatsen ci prova da lontano. Conclusione nettamente fuori. Olanda in controllo completo della gara
26 – OCCASIONE OLANDA: discesa devastante di Brobbey che, decentrato, prova il diagonale che si spegne di poco a lato alla destra di Molla
20 – GOL OLANDA! Nonostante l’ennesimo miracolo di Molla su un tiro ravvicinato di Bannis, gli “orange” trovano il vantaggio con Hansen, abile ad avventarsi sulla respinta dell’estremo difensore azzurro
19 –
L’Olanda sta prendendo il sopravvento sugli azzurrini, che non riescono ad uscire dalla propria metà campo
18 –
Taabouni “testa” dal limite le qualità di Molla, che, ancora una volta, para il destro ad effetto del centrocampista olandese
15 – Bellissima azione dell’Olanda, con un possesso di palla continuato che ha liberato il capitano Taylor al tiro all’altezza del dischetto di rigore. Conclusione alta sulla traversa
13 – 
Buona parata a terra di Molla su un rasoterra di Taabouni, lasciato troppo solo al limite dell’area di rigore
9 –
Entrambe le difese si stanno “alzando”, causando diversi fuorigioco che stanno spezzettando la gara
8 –
Ottima uscita di Molla che ferma una potenziale azione pericolosa avversaria
5 –
Udogie prova la conclusione da dentro l’area di rigore avversaria. Il suo piatto destro non è forte e viene deviato in angolo da un difensore avversario
3 –
Interessante inizio di gara, con entrambe le squadre che si affrontano a viso aperto a tutto campo
1 –
E’ l’Italia, in completo azzurro, a toccare il primo pallone della gara. L’Olanda indossa la tradizionale casacca arancione
PARTITI!
Il terreno del “Tallaght Stadium” di Dublino è in ottime condizioni. La temperatura è di circa 14° ed il cielo è parzialmente nuvoloso
L’Italia prova a conquistare il suo primo Europeo U17 da quando esiste questa formula. In passato gli azzurrini sono arrivati in finale altre due volte (nel 2013 contro la Russia e nel 2018 proprio contro l’Olanda), perdendo in entrambi i casi ai calci di rigore.
CLICCA PER CONSULTARE L’ALBO D’ORO DELLA MANIFESTAZIONE

**********************
LEGGI ANCHE:
Risultati e classifica del campionato “Primavera 1”
Tutte le classifiche del RANKING UEFA e RANKING FIFA 
“Scarpa d’oro 2019” – Quagliarella sul podio
TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti
**********************

Olanda-Italia U17 Formazioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy