Francia-Perù 1-0 – I galletti spediscono a casa i sudamericani

Francia-Perù 1-0 – I galletti spediscono a casa i sudamericani

Numeri, statistiche e curiosità di Francia-Perù

di Stefano Romagnoli


Saranno trascorsi 13.204 giorni o, se preferite, 36 anni, 1 mese e 25 giorni.
Il pomeriggio di giovedì 21 giugno 2018, difatti, Francia e Perù saranno nuovamente avversarie su un campo da calcio. L’unico precedente testa a testa è un’amichevole, fra l’altro in preparazione di un torneo iridato, giocata a Parigi il 28 aprile 1982. Allora si imposero i sudamericani col punteggio di 1-0 e la rete – un diagonale di sinistro a incrociare sul secondo palo – di Juan Carlos Oblitas.
A mitigare questo dato non certo propizio per i transalpini ci sono però 3 curiosità legate proprio alla data in cui andrà in scena la quarta gara del gruppo C, il 21 giugno per l’appunto.
Nel 1982 la Francia superò il Kuwait per 4-1, nel 1986 addirittura i Brasile ai calci di rigore per 4-3 nei quarti di finale. Insomma, giocare un match mondiale in occasione del solstizio d’estate strizza l’occhio ai francesi.
E per il Perù? Beh, l’unico match di una rassegna iridata giocato il 21 giugno risale al 1978: sconfitta per 0-6 con l’Argentina nell’ultimo impegno del gruppo B di semifinale. Partita cui la letteratura e i quotidiani sportivi hanno dedicato fiumi d’inchiostro.
———————-
IL CAMMINO DELLE DUE NAZIONALI VERSO RUSSIA 2018
Francia: 7V – 2X – 1P; 18GF/6GS
Perù: 8V – 6X – 6P; 29GF/26GS
———————-
I NUMERI DELLE DUE NAZIONALI AI MONDIALI
Francia: 29V – 12X – 19P; 108GF/72GS
Perù: 4V – 3X – 9P; 19GF/32GS
———————-
LA POSIZIONE NEL RANKING FIFA ALLA VIGILIA DI RUSSIA 2018

Francia: 7
Perù: 11

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy