Napoli per invertire il trend negativo delle italiane al play off di CL. Mentre le francesi…

Napoli per invertire il trend negativo delle italiane al play off di CL. Mentre le francesi…

Un’analisi storico-statistica mette in risalto il bilancio altamente negativo delle squadre italiane al play off di Champions League, in cui, invece, le francesi hanno un consuntivo abbastanza buono. Contro il Nizza il Napoli deve invertire questo trend (soprattutto per il Ranking UEFA)

Napoli

Strano, ma vero: il Napoli in casa contro il Nizza è chiamato a compiere una sorta di “impresa” riuscita solo alla Lazio 2 anni fa, cioé vincere la gara d’andata di un un turno di play off di Champions League, cosa riuscita solo una volta ad una squadra italiana in 8 partecipazioni.


Da quando esiste la Champions League con questa formula, nessuna squadra italiana aveva riportato un successo nella gara d’andata valida per il turno dei play off prima della Lazio, quando vinse 1-0 contro il Bayer Leverkusen 24 mesi fa.

Dal 2009, infatti si erano succeduti pareggi e sconfitte a partire dal 2-2 esterno della Fiorentina a Lisbona contro lo Sporting, alla sconfitte successive della Sampdoria a Brema nel 2010 e dell’Udinese a Londra contro l’Arsenal nel 2011 ed ai tre pareggi consecutivi per 1-1 che si erano verificati 3 anni successivi (Sporting Braga-Udinese nel 2012, PSV-Milan nel 2013 e Napoli-Atletico Bilbao nel 2014) per arrivare al pareggio della Roma ad Oporto lo scorso anno dopo che, nel 2015, come detto, la Lazio aveva interrotto questa sorta di “incantesimo” vincendo in casa col Leverkusen.

Il play off di Champions League è, tradizionalmente, ostico per le italiane, tanto che su 8 partecipazioni solo in 2 casi (la Fiorentina nel 2009 ed il Milan nel 2013) le nostre rappresentanti sono riuscite a passare il turno.
In generale il computo delle 16 gare disputate per il play off di Champions League è decisamente negativo per le squadre italiane: solo 3 vittorie (Sampdoria-Werder Bremen 3-2 nel 2010, Milan-PSV 3-0 nel 2013 e Lazio-Bayer Leverkusen 1-0 nel 2015), 7 pareggi e 6 sconfitte.

Le statistiche delle squadre francesi sono decisamente migliori in questo contesto. In 5 occasioni su 8 partecipazioni, infatti, le rappresentanti transalpine hanno superato il play off di Champions League, con un bilancio, generale, abbastanza positivo, grazie agli 8 successi, un pareggio e 7 sconfitte.
Lo scorso anno il Monaco passò alla fase a gironi grazie ad un doppio successo sul Villarreal, mentre l’anno precedente la stessa compagine monegasca era stata eliminata dal Valencia.

Chiudiamo ricordando che le squadre inglesi hanno sempre passato il turno dei play off, le squadre tedesche, invece, non ci sono riuscite solo nel 2012 (quando il Borussia Mönchengladbach venne eliminato dalla Dynamo Kiev). Le squadre spagnole sono state estromesse in due casi (il Siviglia nel 2010 ed il Villarreal lo scorso anno). A quota 5 qualificazioni ci sono le rappresentanti di Francia, Portogallo e Russia. Da evidenziare il fatto che le squadre russe hanno sempre superato il turno dei play off nelle ultime 5 edizioni. Chiudono questa particolare graduatoria le ucraine a quota 2 con le italiane, un volta in più delle olandesi.

———————————————————————————————————————————–
LEGGI ANCHE: 

– Napoli bene con le francesi, Nizza male con le italiane. Ma in ballo c’é il Ranking UEFA
– Champions League – I risultati delle gare d’andata del play off. Bene Liverpool e CSKA
———————————————————————————————————————————–

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy