Nigeria-Islanda 2-0 – Va tutto storto (anche dagli 11 metri) agli islandesi

Nigeria-Islanda 2-0 – Va tutto storto (anche dagli 11 metri) agli islandesi

Numeri, statistiche e curiosità di Nigeria-Islanda

di Stefano Romagnoli


A raccontare che si sarebbero ritrovate avversarie a Russia 2018 in quanti ci avrebbero creduto?
Perché nel 1981 a Reykjavik andò in scena Islanda-Nigeria. L’amichevole terminò col punteggio di 3-0.
Quindi le due compagini presero strade diverse senza più incontrarsi, almeno fino al 22 giugno 2018 nel gruppo D di Russia 2018.
Scritto ciò, non resta che dare uno sguardo all’andamento delle super aquile alla seconda uscita nei 5 precedenti mondiali affrontati: 1994, Argentina-Nigeria 2-1; 1998, Nigeria-Bulgaria 1-0; 2002, Svezia-Nigeria 2-1; 2010, Grecia-Nigeria 2-1; 2014, Nigeria-Bosnia 1-0.
Insomma, 2 successi, 3 sconfitte, nessun match chiuso con gli stessi gol dell’avversario. Soprattutto, il ripetersi di 2 risultati nel tabellino: il 2-1 con 3 caps, l’1-0 con 2.
L’Islanda, dopo aver fermato la corazzata Argentina al debutto, vorrà continuare a sognare. Magari centrando quella vittoria che farebbe la storia.
———————-
IL CAMMINO DELLE DUE NAZIONALI VERSO RUSSIA 2018

Nigeria: 5V – 2X – 1P; 13GF/6GS
Islanda: 7V – 1X – 2P; 16GF/7GS
———————-
I NUMERI DELLE DUE NAZIONALI AI MONDIALI
Nigeria: 5V– 3X – 11P; 20GF/28GS
Islanda: 0V – 1X – 0P; 1GF/1GS
———————-
LA POSIZIONE NEL RANKING FIFA ALLA VIGILIA DI RUSSIA 2018
Nigeria: 48
Islanda: 22

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy