Numeri Calcio
I migliori video scelti dal nostro canale

bundesliga

Il Bayern che perde in casa? Una rarità! Ma l’ultima volta ha portato fortuna

Il Bayern che perde in casa? Una rarità! Ma l’ultima volta ha portato fortuna

I tedeschi cadono contro l'Eintracht. Una debacle clamorosa, ma l'ultima volta che qualcuno ha sbancato l'Allianz al Bayern non andò male...

Lorenzo Topello

Fa rumore e non poco la clamorosa caduta interna del Bayern Monaco nell'ultima giornata di Bundesliga.

I bavaresi hanno infatti perso all'Allianza Arena contro l'Eintracht Francoforte per due a uno. Un ko inaspettato che ha riaperto le speranze di rimonta delle inseguitrici, Borussia Dortmund in primis.

Eppure è una sconfitta quasi "benaugurante" per i tedeschi, oltre che ricca di analogie col passato. L'ultima volta che il Bayern aveva perso in casa in campionato non c'era neanche il Covid. Era il 30 novembre 2019 e i tedeschi caddero fra le mura amiche contro il Bayer Leverkusen che trionfò per... 2-1, lo stesso punteggio della sconfitta di sabato.

Era quindi la stagione 2019-20, quella che condusse i bavaresi allo storico Triplete. Anche in quella stagione il Bayern incrociò il suo destino con quello del Barcellona in Champions (quell'anno coi catalani vinse addirittura 8-2, in questa edizione invece si è tenuto "calmo" con un più morbido 3-0). In Bundesliga, invece, quell'anno la squadra segnò addirittura 100 gol tondi tondi: una cifra monstre che rappresenta uno degli obiettivi realizzativi di Lewandowski e compagni anche per quest'anno.

Insomma, perdere non fa mai piacere. Ma se i tifosi del Bayern sono superstiziosi, quasi quasi possono tirar fuori un mezzo sorriso...

Pubblicità NumericalcioRanking UEFA

tutte le notizie di