Ascolti tv in Usa: che flop per la Serie A

Ascolti tv in Usa: che flop per la Serie A

In Usa ascolti tv molto bassi per la Serie A al contrario della Premier League

di spes

Solo la Ligue 1 attira meno spettatori della Serie A negli Usa. È quanto emerge da un’analisi Nielsen riportata da Calcioefinanza.it secondo la quale, nelle ultime stagioni, la Serie A è tutt’altro che uno dei campionati preferiti dagli spettatori: nella stagione 2016/17 il nostro campionato ha avuto 22mila spettatori tv medi per partita (per i canali in lingua inglese): numeri che ne fanno il secondo campionato calcistico meno visto in Europa, con dietro solamente la Ligue 1 (a quota 16mila). In testa c’è la Premier League, a quota 369mila spettatori a gara: si tratta di numeri circa 16 volte superiori a quelli del campionato italiano.

Considerando anche i canali che trasmettono le gare in lingua spagnola, l’Italia sale a 24mila spettatori a partita: in testa in questo caso c’è il campionato messicano, particolarmente seguito negli Usa per la presenza di numerosi cittadini messicani, tanto da doppiare la Premier League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy