Diritti tv: bocciati Sky e Mediaset, la palla passa a Mediapro

La decisione è ancora sospesa

di spes
Serie A

La Lega Serie A rifiuta le offerta di Sky e Mediaset per i diritti tv della Serie A 2018-21: la decisione dell’assemblea dei 20 club è stata quella di respingere le proposte delle emittenti e di aprire la busta contenente l’offerta dell’intermediario internazionale Mediapro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy