Calciomercato: nel 2016/17 più della metà cessioni in prestito

Calciomercato: nel 2016/17 più della metà cessioni in prestito

Sono pochi i giocatori che vengono dai settori giovanili

di spes

Il calciomercato in Italia si fa sempre più in prestito. L’acquisto di calciatori a titolo definitivo nella stagione 2016/17, secondo un’analisi di LM&Partners, ha superato di poco il 51% rispetto al numero di operazioni di mercato realizzate nel nostro paese, mentre il 43% dei trasferimenti è stato fatto solamente a titolo temporaneo.

Una situazione in cui restano sempre pochi i calciatori provenienti dal settore giovanile, mentre significativo è il numero di calciatori in organico e non utilizzati, con l’offerta dei calciatori che comunque soddisfa pienamente la domanda. Questo si legge su calcioefinanza.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy