Qual. Europeo femm. – Bosnia-Italia 0-5. Azzurre in scioltezza. Girelli realizza 2 dei 3 rigori a favore

La diretta testuale di Bosnia-Italia, valida per le qualificazioni al campionato Europeo femminile

di redazione nc.it


EURO 2021 FEMM.
QUALIFICAZIONI
——
Martedì 22/09/2020 – h.16:00
FF BH Football Training Centre
 Zenica

0 5
BOSNIA ITALIA
RETI: 18 Galli, 39 Girelli, 55 Girelli rig., 64 Girelli rig., 87 Linari
Risultato finale
GIRONE ITALIA:
>>> RISULTATI <<<
>>> CLASSIFICA <<<
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
TABELLINO:


BOSNIA
 (4-3-3) 
– Hasanbegović; Bektaš, M. Hasanbegović (K), Vujadin, Kršo; Grebenar [76 Milinković], Kapetanović, Velagić; Gačanica [83 Jelčić], Damjanović, Gavrić [53 Krajšumović]
A disp.: Gvozderac (GK), Kundić (GK), Šimić, Hamzić, Šakotić, Milović, Hrelja, Haračić, Hasić
All.: Samira Huren
———
ITALIA (4-4-2) 
– Giuliani; Bartoli, Tortelli, Linari, Boattin [67 Glionna]; Galli, Mascarello [77 Caruso], Rosucci, Bonansea; Girelli (K), Sabatino [56 Giacinti]
A disp.
: Schroffenegger (GK), Durante (GK), Bergamaschi, Di Guglielmo, Tarenzi, Fusetti, Polli, Tucceri Cimini, Prugna
All.
: Milena Bertolini
———
Arbitro: Silvia Domingos [POR]
[Tavares e Martins]
IV uff.: Beatriz Campos [POR]
——
Ammoniti: 40 Gačanica, 54 Kršo, 73 Grebenar
Espulsi:


DIRETTA TESTUALE

90+5 – TERMINA L’INCONTRO. ITALIA ANCORA IN TESTA ALLA CLASSIFICA DEL PROPRIO GIRONE DI QUALIFICAZIONE AL CAMPIONATO EUROPEO GRAZIE A QUESTO SUCCESSO [CLICCA]

90+4 – Giacinti prova la conclusione di forza da lontano, ma non trova lo specchio

ULTIM’ORA:
INFLITTA LA SCONFITTA A
“TAVOLINO” ALLA ROMA
CONTRO IL VERONA!
(CLICCA)

90 – CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO

87 – GOL ITALIA! Linari, sugli sviluppi di un corner della Caruso, porta a 5 le marcature azzurre con un piatto a distanza ravvicinata

81 – Fasi finali della gara con le azzurre in attacco. Bosnia totalmente assente

70 – Girelli prova a piazzare un pallonetto da fuori area. La conclusione termina di poco fuori. Azzurre molto vicine al quinto gol. La differenza tecnica fra le due squadre è sempre più evidente

64 – POKER AZZURRO! Terzo penalty assegnato alle azzurre e seconda realizzazione dal dischetto per la Girelli che torna a spiazzare il portiere avversario. Il rigore era stato assegnato per un fallo di mano di un difensore bosniaco. Per la Girelli, sempre a segno in tutte le gare di qualificazione, si tratta del 42° gol in azzurro.


60 –
La Girelli sbaglia il rigore, decretato per un fallo su Bartoli (commesso fuori area). L’attaccanta azzurra si è fatta respingere la conclusione dal portiere avversario

55 – GOL ITALIA! Rigore perfetto della Girelli che spiazza il portiere e porta a tre le marcature azzurre. Per la Girelli, sempre a segno in tutte le gare di qualificazione, si tratta del 41° gol in azzurro.

53 – RIGORE NETTO PER L’ITALIA! Kršo stende la Rosucci in piena area di rigore

49 – Altro malinteso della difesa bosniaca. Mascarello ne approfitta per infilarsi nella difesa avversaria, ma il diagonale esce di poco

47 – Bonansea vicina al gol con una conclusione ravvicinata deviata da una bosniaca

46 – INIZIA LA RIPRESA CON LE AZZURRE CHE MUOVONO LA PRIMA PALLA DEL SECONDO TEMPO. NON SI SEGNALANO SOSTITUZIONI

45 – TERMINA IL PRIMO TEMPO SENZA MINUTI DI RECUPERO

39 – RADDOPPIO ITALIA! Su un clamoroso svarione difensivo delle bosniache la Girelli è abile ad intervenire e ad insaccare al secondo tentativo. Le azzurre sono in completo controllo della gara. Per la Girelli, sempre a segno in tutte le gare di qualificazione, si tratta del 40° gol in azzurro. 

 

32 – Intervento scomposto sulla Mascarello in area di rigore. L’arbitro Domingos decide di non intervenire

30 – 
Bel gesto tecnico della Sabatino che, con una rovesciata a pochi metri dalla porta avversaria, non riesce ad in quadrare lo specchio. Palla alta sopra la traversa. Italia vicina al raddoppio


24 – 
Ottimo intervento di Giuliani, chiamata in un’uscita bassa al limite dell’area di rigore per sventare un contropiede avversario


18 – GOL ITALIA!  Perfetta triangolazione fra Galli e Sabatino con assist di quest’ultima per Galli che insacca con un diagonale rasoterra. Azzurre meritatamente in vantaggio. Sesta realizzazione azzurra per la Galli (la prima in questo girone eliminatorio)


12 –
Interessante cross di Boattin dalla fascia sinistra. Il controllo di palla di Bartoli, al centro dell’area di rigore non è dei migliori e Hasanbegović esce in anticipo. Italia costantemente in attacco

9 – Bonansea prova a sbloccare il risultato su punizione da lontano. Palla sopra la traversa

3 – Prime fasi di studio della gara, con le azzurre subito riversate nella metà campo avversaria alla ricerca del gol del vantaggio

1 –
La Bosnia, in completa divisa azzurra, batte a centrocampo. Italia in campo con la maglia bianca. Azzurre col lutto al braccio per ricordare la scomparsa del dott. Fino Fino

PARTITE!

 

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy