Confederations Cup 2017 – Il Cile centra la finale al primo “colpo”

Confederations Cup 2017 – Il Cile centra la finale al primo “colpo”

L’epilogo di Confederations Cup sarà sicuramente inedito. La Germania è alla ricerca della sua prima finale in questa manifestazione

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Il Cile, alla sua prima partecipazione, grazie al successo (seppur ottenuto ai rigori) contro un’altra debuttante come il Portogallo, ha centrato subito la partecipazione alla finale della 10° edizione di Confederations Cup. Il nome dell’altra semifinalista uscirà dalla gara che vedrà contrapposte Messico e Germania. I messicani, vincitori dell’edizione 1999 (disputata in Messico), detengono insieme al Brasile il record di partecipazioni (7) ed hanno disputato 2 semifinali in passato: nel 1999 (quando superarono 1-0 ai supplementari gli USA e poi si imposero in finale sul Brasile) e nel 2005, quando persero ai rigori contro l’Argentina. In pratica, possiamo evidenziare come il Messico, nelle due semifinali di Confederations Cup giocate, abbia sempre disputato i tempi supplementari, riuscendo a restare imbattuto nei tempi regolamentari.
La Germania, invece, alla sua terza partecipazione, è alla ricerca del primo titolo in questa competizione. Il livello più alto toccato dai tedeschi nella Confederations Cup risale al 2005 (quando il torneo si tenne proprio in Germania) ed i teutonici vennero sconfitti in semifinale dal Brasile. Nella finale per il 3° posto la Germania vinse, dopo i tempi supplementari, per 4-3 proprio contro quel Messico che incontrerà stasera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy