Se vince anche il Milan è record nella storia del calcio italiano!

Se vince anche il Milan è record nella storia del calcio italiano!

Dopo il successo del Napoli, l’eventuale vittoria dei rossoneri sullo Shkëndija rappresenterebbe un record per il calcio italiano, visto che, in passato, le squadre nostrane non sono mai riuscite a cogliere un successo nelle gare d’andata dei play off delle 2 maggiori competizioni continentali per club

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar
Milan

Che il calcio italiano non stia vivendo uno dei suoi migliori periodi a livello internazionale (sia a livello di nazionale che di club) è abbastanza evidente. Uno dei casi che, purtroppo, conferma questa tesi è rappresentato dal fatto che, da quando è stato introdotto il play off in Champions League e in Europa League (2009), non si sia mai verificato un caso in cui le squadre italiane abbiano vinto la gara d’andata di questo turno in entrambe le competizioni continentali.
Di per se stesso la vittoria del Napoli contro il Nizza nella gara d’andata rappresenta già un fatto, relativamente, raro per il calcio italiano, visto che, in passato, solo la Lazio (contro il Bayer Leverkusen) era riuscita ad imporsi nella gara d’andata del play off di Champions League.
Purtroppo, in quella stagione (2015-16), la Sampdoria, rappresentante italiana nei preliminari di Europa League, venne estromessa addirittura al 3° turno e, di conseguenza, non fu quindi possibile conseguire l’accoppiata di successi italiani nelle gare d’andata dei due turni di play off, perché nessuna squadra italiana disputò quel play off di Europa League.
Alla luce del successo del Napoli, quindi, l’eventuale vittoria del Milan sullo Shkëndija nella gara d’andata per play off di Europa League rappresenterebbe un fatto unico (seppur con un eccessivo ritardo) nella storia del calcio italiano.
Tra l’altro, dobbiamo ricordare che in Europa League, tutte le volte che le squadre italiane hanno vinto la gara d’andata del play off, sono poi riuscite sempre a qualificarsi per i gironi finali. Successe alla Lazio ed al Genoa nel 2009, a Juventus, Napoli e Palermo l’anno successivo, alla Lazio nel 2011, ancora alla Lazio ed all’Inter nel 2012, alla Fiorentina nel 2013, ancora all’Inter nel 2014 ed al Sassuolo lo scorso anno.
In generale, su 17 partecipazioni delle squadre italiane ai turni preliminari di Europa League, abbiamo assistito a 4 eliminazioni delle nostre rappresentanti: Palermo (3° turno 2011), Roma (play off 2011), Udinese (play off 2013) e Sampdoria (3° turno 2015).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy