Mondiale Under 17 – Messico-Italia 1-2. Botta e risposta nei minuti di recupero. Azzurrini agli ottavi

Mondiale Under 17 – Messico-Italia 1-2. Botta e risposta nei minuti di recupero. Azzurrini agli ottavi

Gli azzurrini di Nunziata bissano il successo della gara d’esordio nella massima competizione mondiale

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

LIVE

CAMPIONATO MONDIALE U17

 

Estadio “Bezerrao”
Brasilia
——–
MESSICO-ITALIA  1-2

RETI: 74 Gnonto (I), 90+2 Alvarez (M), 90+4 Udogie (I)
——–
-> TABELLINO LIVE

-> CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE DELL’ITALIA

Risultato finale

CLICCA PER AGGIORNARE
LA PAGINA

-> LEGGI I CONVOCATI DELL’ITALIA
-> CLICCA PER LEGGERE TUTTI I RISULTATI DEL MONDIALE
Pubblicità Numericalcio

DIRETTA TESTUALE
90+6 – E’ FINITA!
L’ITALIA BATTE IL MESSICO, SI CONFERMA AL PRIMO POSTO NEL GIRONE A PUNTEGGIO PIENO E CONQUISTA IL PASSAGGIO AGLI OTTAVI DI FINALE CON UNA GIORNATA D’ANTICIPO!

90+5 – ESPULSO R. MARTINEZ
per comportamento non regolamentare (pallonata su Oristanio a gioco fermo)
90+4 – GOL ITALIA! Incredibile! Gli azzurrini si riversano subito in attacco e trovano il gol con Udogie (LA SCHEDA COMPLETA) ben imbeccato al centro dell’area da un’ottima intuizione di Oristanio
90+2 – GOL MESSICO! Questa volta l’incursione di Alvarez è vincente ed il suo sinistro perfora Molla. Tutto da rifare per gli azzurrini
90 – Concessi 5 minuti di recupero
90 – OCCASIONE MESSICO:
grande rischio per l’Italia! I difensori azzurri non riescono ad arginare un inserimento palla al piede di Luna, il quale, però, non riesce a depositare in rete da pochi passi grazie ad un vero e proprio miracolo di Molla
88 –
Messico disperatamente all’attacco alla ricerca del gol del pareggio
86 – AMMONITO J. MARTINEZ
per un intervento falloso su Oristanio
83 –
Lampo offensivo del Messico che va vicino al pareggio con J. Gomez, bravo a liberarsi dalla fascia sinistra, ma poco preciso in fase di conclusione a rete
82 –
Italia vicina al raddoppio con Tongya, ma il sinistro del centrocampista azzurro passa, di poco, sopra la traversa
74 – GOL ITALIA! Percussione impressionante di Gnonto (LA SCHEDA COMPLETA) che, dopo avere seminato 3 avversari, scarica un destro potente e preciso che infila Garcia sul primo palo. Per il giovane attaccante dell’Inter si tratta del terzo gol in due gare
71 – TRE SOSTITUZIONI
(due per il Messico ed una per l’Italia). Consulta il TABELLINO DELLAGARA
68 –
Gnonto prova la soluzione personale dopo una tambureggiante azione azzurra. Palla deviata in corner da Garcia
-> AGGIORNAMENTO GIRONE F: CAMERUN-ARGENTINA 1-3 [CLICCA]
64 –
Stacco perentorio di Ruggeri, ma la deviazione di testa del difensore azzurro non trova lo specchio 
59 –
Momento della gara condizionato da diversi falli commessi da entrambe le parti. L’importanza del risultato, alla luce anche del successo del Paraguay, inizia a farsi sentire
54 – OCCASIONE ITALIA:
Lamanna stacca perfettamente di testa su un calcio d’angolo, ma la palla viene deviata da un intervento strepitoso in estensione dell’estremo difensore messicano
52 –
Insidiosa punizione di Alvarez che non coglie di sorpresa Molla, che è bravo a distendersi sulla sua destra e a respingere il sinistro rasoterra del messicano
49 –
Le due squadre si stanno fronteggiando soprattutto nella parte centrale del campo
46 – Inizia il secondo tempo.
L’Italia batte a centrocampo. Il Messico ha sostituito Avila con Alvarez
STATISTICHE DELLA GARA
TIRI:
5 Messico (3 nello specchio), 13 Italia (6)
ANGOLI: 
5 Messico, 3 Italia 
FALLI COMMESSI:
8 Messico, 10 Italia 
POSSESSO PALLA:
51% Messico, 49% Italia
45+4 – TERMINA IL PRIMO TEMPO
45+3 –
Ancora protagonista il portiere azzurro Molla, autore di un essenziale intervento su un tiro scoccato da distanza molto ravvicinata
45+2 –
Bella giocata di Cudrig, che, dopo aver controllato la palla di petto con le spalle alla porta sul limite dell’area, ha tentato la girata di sinistro senza aspettare che la palla toccasse per terra. La conclusione ha lambito il palo alla sinistra di Garcia uscendo di poco
45+1 – AMMONITO GUZMAN 
per un intervento falloso su Gnonto
45 – Concessi 3 minuti di recupero
41 – AMMONITO UDOGIE 
per un intervento scomposto su A. Gomez
39 –
Italia subito in attacco. Panada prova la conclusione di destro rasoterra da lontano, palla fuori di poco
38 – MOLLA PARA IL RIGORE DI LUNA!
35 –
Dopo aver consultato il VAR l’arbitro concede il rigore per il Messico ed AMMONISCE RUGGERI 
34 – VAR:
l’arbitro peruviano Haro controlla una possibile gomitata di Ruggeri su A. Gomez
32 –
Uscita a vuoto di Molla su un cross dalla fascia destra. Per fortuna la palla sorvola l’area azzurra senza essere raccolta da alcun attaccante messicano
30 –
Doppio intervento con i piedi di Garcia, che è bravo a respingere due conclusioni ravvicinate di Gnonto e Cudrig
28 –
Sugli sviluppi della successiva punizione ottima elevazione di Pirola, ma il colpo di testa va alto sulla traversa
27 – AMMONITO A. GOMEZ
per un intervento falloso su Cudrig, dettato, probabilmente, anche da una leggera frustrazione
22 – OCCASIONE ITALIA:
ottimo dialogo nello stretto fra Cudrig e Tongya nell’area messicana, con il tentativo ravvicinato di quest’ultimo che termina di poco fuori alla destra di Garcia
18 –
Provvidenziale recupero difensivo di Dalle Mura su El-Mesmari
16 – AMMONITO LAMANNA
per un intervento falloso su El-Mesmari
14 –
Intervento scomposto in area di rigore messicana di Lara su Tongya. Il rigore sembra evidente, ma l’arbitro peruviano Haro, dopo un “silent check”, non concede il penalty agli azzurri
13 – OCCASIONE ITALIA:
Gnonto, l’eroe della gara d’esordio, prova la botta sicura sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma la palla è respinta sulla linea da un difensore messicano
8 –
Il Messico sta facendo molto possesso palla (56%), senza riuscire, per adesso, ad avvicinare l’area azzurra
3 –
I messicani partono forte, ma la prima occasione è per gli azzurrini che, con Tongya, vanno vicini al vantaggio. Garcia salva la propria porta grazie ad un intervento efficace nonostante la distanza ravvicinata
1 –
Il Messico muove la prima palla dell’incontro. Azzurri con la divisa completamente bianca
PARTITI!
Dopo il rotondo successo per 5-0 sulle Isole Salomone gli azzurrini affrontano il Messico che, nella gara d’esordio, ha pareggiato a reti bianche contro il Paraguay. L’Italia scende in campo con la stessa formazione che ha conquistato i 3 punti nella prima giornata, mentre la nazionale centro-americana cambia 3 elementi, compreso il capitano Pizzuto, squalificato in quanto espulso durante la gara col Paraguay. Ricordiamo che il Messico ha conquistato in due occasioni il titolo mondiale (2005 e 2011), mentre il miglior risultato dell’Italia resta il 4° posto del 1987 [CLICCA PER LEGGERE L’ALBO D’ORO].
Nel match terminato da poco il Paraguay ha asfaltato le Isole Salomone per 7-0, passando, momentaneamente, in testa alla classifica [CLICCA]

RISULTATI E CLASSIFICHE DI:
-> Youth League
-> Primavera 1
->
Primavera 2
-> Under 18
-> Under 17
-> Under 16
-> Under 15

——————————
LEGGI ANCHE:
COPPA ITALIA PRIMAVERA – Il tabellone aggiornato
TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy