Italia U21-Slovenia U21 2-1. Vittoria meritata per gli azzurrini. Finale rovente: 3 espulsi

Italia U21-Slovenia U21 2-1. Vittoria meritata per gli azzurrini. Finale rovente: 3 espulsi

La diretta testuale dell’amichevole Italia U21-Slovenia U21

di redazione nc.it

3 settembre 2020
AMICHEVOLE

Lignano Sabbiadoro (UD)
Stadio “G. Teghil”

ITALIA
U21

2-1 SLOVENIA
U21
RETI: 33 Colpani (I), 37 Melegoni (I), 78 Matko (S)
Risultato finale
Pubblicità Numericalcio
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
TABELLINO:

ITALIA U21 (4-3-3) – Plizzari [46 Del Favero], Tripaldelli, Varnier [73 Ranieri], Casale [82 Carraro], Bettella [46 Cuomo]; Melegoni (K), Colpani [73 Maggiore], Maleh [46 Sal. Esposito]; Sottil [46 Adjapong], Seb.Esposito [46 Salcedo], Raspadori
A disp.: Busellato
All.: Paolo Nicolato
———
  
SLOVENIA U21 (5-3-2) – 
Vekic; Rom [46 Pisek], Brekalo [46 Zec], Stojinovic, Gorencs, Sostaric; Rogelj, Horvat [76 Kryeziu], Gnezda [82 Zalatel]; Stor [46 Medved], Celar (K) [63 Matko]
A disp.: Frely (GK), Rener (GK), Ploj
All.
: Primoz Gliha
———
Arbitro: Christopher Jager (AUT)
[Riedel-Weiss]
IV uff.: Daniele Chiffi
——
Ammoniti: 65 Salcedo (I), 69 Sostaric (S)
Espulsi: 86 Sostaric (S), 86 Stojinovic (S), 87 Gliha (S)

Qual. Europeo Under 21 – Risultati e classifica del girone dell’Italia. Azzurri ancora imbattuti


DIRETTA TESTUALE

90+5 – TERMINA LA GARA, VINTA MERITATAMENTE DAGLI AZZURRINI NONOSTANTE LE TANTE “SECONDE” LINEE SCHIERATE DA NICOLATO, IN PREVISIONE DELL’IMPORTANTE IMPEGNO CHE ATTENDE L’ITALIA MARTEDI’ PROSSIMO IN SVEZIA


90+2 –
Nonostante la doppia superiorità numerica gli azzurri soffrono il pressing finale degli sloveni

90- CONCESSI 5 MINUTI DI RECUPERO

87 – Espulso per proteste anche il tecnico sloveno

86 – La gara si incattivisce improvvisamente e la Slovenia ne fa le spese con 2 espulsi nel giro di pochi secondi: Sostaric per una gomitata ad un difensore azzurro e Stojinovic per proteste

82 – Squadre lunghe e stanche. La Slovenia, però, sembra avere ancora la forza per impensierire la difesa azzurra

78 – GOL SLOVENIA! Difesa azzurra per la prima volta disposta male e il neo entrato Matko è bravo a ribadire in gol una respinta d’istinto di Del Favero su tiro di Medved

72 – Altri due cambi nelle file azzurre (consulta il tabellino)


69 –
Ammonito anche Sostaric per una trattenuta su Colpani nella zona centrale del campo

CLICCA PER LEGGERE:
Risultati Nations League 
RANKING UEFA
– RANKING FIFA
67 – Piccola sbavatura azzurra in difesa, dove un malinteso fra Casale e Del Favero poteva creare più di un problema. L’estremo difensore azzurro ci mette una pezza intervenendo di forza

65 – E’ Salcedo il primo ammonito della gara, reo di avere allargato troppo il braccio sull’avversario in un’azione a ridosso della metà del campo

61 – Bene ancora la difesa azzurra che controlla bene le azioni avversarie e sale perfettamente lasciando in fuorigioco i giocatori sloveni

55 – Italia alla ricerca del tris con Salcedo, entrato subito bene nel ritmo della partita

52 – Il primo squillo della ripresa è azzurro, con Melegoni che impegna Vekic con un destro forte e rasoterra da lontano

46 – INIZIA IL SECONDO TEMPO. L’ITALIA MUOVE IL PRIMO PALLONE DELLA RIPRESA. NICOLATO HA OPERATO 4 CAMBI (vedi tabellino)

CLICCA PER LEGGERE:
Risultati Nations League 
RANKING UEFA
– RANKING FIFA
45 – TERMINA IL PRIMO TEMPO SENZA MINUTI DI RECUPERO


42 –
La Slovenia, stordita dall’uno-due azzurro, si riversa subito in attacco alla ricerca del gol prima dell’intervallo

37 – RADDOPPIO ITALIA! Questa volta la Slovenia è sfortunata. La punizione, centrale di Melegoni, si insacca dopo essersi infranta sulla barriera, che devia in maniera evidente la traettoria, mettendo completamente fuori causa l’estremo difensore sloveno

33 – GOL ITALIA! Da posizione decisamente decentrata Colpani, di sinistro, batte una punizione forte e tesa che coglie di sorpresa Vekic, complice anche una leggera deviazione di un difensore sloveno in barriera

29 – OCCASIONE ITALIA: ottima triangolazione in velocità fra Casale e Raspadori, con quest’ultimo che centra il portiere in uscita nonostante la posizione centrale molto favorevole

25 – Slovenia schierata a “uomo” sugli azzurrini. Queste marcature asfissianti stanno limitando le azioni dei ragazzi di Nicolato e il gioco, in generale, ne risente

20 – Protagonista di questo periodo di gara è la difesa azzurra, nettamente superiore, in questo momento, al reparto offensivo sloveno

15 – La Slovenia è riuscita ad alzare il proprio baricentro del gioco, senza riuscire, però, a creare problemi ai ragazzi di Nicolato

10 – Azzurrini stabilmente nella metà campo avversaria alla ricerca del gol del vantaggio

8 – OCCASIONE ITALIA. Cross teso di Maleh dalla sinistra sul quale Esposito fa un buon movimento e, in avvitamento, spedisce di testa la palla di poco sopra la traversa

4 – Gol annullato all’Italia per una presunta “carica” al portiere avversario di Casale, il quale era riuscito a colpire di testa sugli sviluppi di un corner

1 – Primo possesso palla per la Slovenia. Italia in campo con maglia bianca e calzoncini azzurri, Slovenia con la divisa azzurra

PARTITI!

Gli azzurrini tornano in campo dopo dieci mesi dall’ultima gara disputata e vinta per 6-0 contro l’Armenia nel girone di qualificazione al campionato Europeo
Esito negativo per i tamponi prontamente effettuati ieri in tarda serata da tutti i calciatori e dal gruppo squadra della Nazionale Under 21: gli Azzurrini saranno dunque regolarmente in campo oggi pomeriggio nella sfida amichevole con la Slovenia, nel rispetto delle disposizioni vigenti.

Il calciatore risultato positivo ieri, che è stato già testato nuovamente ieri sera e verrà valutato in queste ore, resta totalmente asintomatico e questa sera lascerà comunque il ritiro per far rientro alla propria sede nelle modalità concordate con la ASL competente tempestivamente avvertita anche sui nuovi esiti.

Ad ulteriore garanzia, il programma della Nazionale Under 21 in vista della gara di qualificazione al campionato Europeo con la Svezia (Kalmar, 8 settembre) subirà alcune variazioni.

L’elenco dei convocati

Portieri: Marco Carnesecchi (Trapani), Mattia Del Favero (Juventus), Alessandro Plizzari (Reggina);

Difensori:
 Claud Adjapong (Hellas Verona), Davide Bettella (Pescara), Nicolò Casale (Venezia), Giuseppe Cuomo (Crotone), Enrico Delprato (Livorno), Matteo Gabbia (Milan), Luca Ranieri (Ascoli), Marco Sala (Virtus Entella), Alessandro Tripaldelli (Sassuolo), Marco Varnier (Pisa), Alessandro Vogliacco (Pordenone);

Centrocampisti:
 Marco Carraro (Perugia), Andrea Colpani (Monza), Salvatore Esposito (Chievo Verona), Davide Frattesi (Empoli), Giulio Maggiore (Spezia), Youssef Maleh (Venezia), Filippo Melegoni (Pescara), Tommaso Pobega (Pordenone), Samuele Ricci (Empoli), Niccolò Zanellato (Crotone);

Attaccanti:
 Patrick Cutrone (Fiorentina), Sebastiano Esposito (Inter), Andrea Pinamonti (Genoa), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Eddie Salcedo (Hellas Verona), Gianluca Scamacca (Ascoli), Riccardo Sottil (Fiorentina).

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy