Inter-Milan, numeri a confronto – I rossoneri tirano di più, ma l’Inter è (nettamente) più precisa

Inter-Milan, numeri a confronto – I rossoneri tirano di più, ma l’Inter è (nettamente) più precisa

Il confronto statistico fra Inter e Milan, impegnate nel derby della “Madonnina”

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

INTRODUZIONE

Inter-Milan rappresenta sicuramente uno dei big match dell’ottava giornata. Attraverso le statistiche ufficiali stagionali, fornite dalla Lega Serie A, abbiamo analizzato quali potrebbero essere le caratteristiche positive, ossia i cosiddetti “punti di forza”, delle 2 squadre che si affronteranno al “Meazza” di San Siro.
I nerazzurri, ancora imbattuti, affrontano questa gara forti dei favori del pronostico, visto che possono vantare il secondo posto in classifica e 7 punti di vantaggio sui rossoneri, attualmente sesti in graduatoria.
Le statistiche stagionali confermano questa supremazia nerazzurra. La squadra di Spalletti, infatti, segna di più e subisce meno gol rispetto ai ragazzi di Montella, i quali, però, possono vantare un maggior numero di tentativi a rete, ma con una precisione decisamente inferiore rispetto a quella dei nerazzurri (per la precisione, specifichiamo che il Milan “trova la porta” nel 54% dei tiri totali, quota inferiore, come detto, rispetto al 64% dell’Inter).
Interessante anche valutare lo stato di forma fisico delle 2 squadre in base ai km percorsi in media a gara: anche in questo caso l’Inter occupa le posizioni di vertice, a differenza del Milan, in netta difficoltà sotto questo aspetto.

Gli argomenti delle singole schede (clicca per leggere):
– CONFRONTO STAGIONALE
– RISULTATI STAGIONALI ED ULTIMI PRECEDENTI FRA INTER E MILAN
– GOL SEGNATI E TIRI IN PORTA
– PARATE
– GLI ASSIST
– KM PERCORSI


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy