La Serie A è sempre più rossa e meno azzurra

La graduatoria cromatica del campionato di Serie A 2020-21

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Tra le classifiche più particolari da stilare in merito all’imminente campionato Serie A c’é sicuramente quella cromatica, legata ai colori tradizionali delle maglie delle 20 società, in cui primeggia il colore rosso. Nonostante la retrocessione del Lecce, il rosso ha incrementato, ugualmente, di un’unità la propria presenza nella massima serie nazionale grazie alle promozioni di Benevento e Crotone, portandosi a quota 8. Per quello che concerne il secondo posto dobbiamo evidenziare il passo in avanti del blu (grazie al Crotone) che ha agganciato il nero.
Brutte notizie per l’azzurro che, con le retrocessioni di SPAL e Brescia, ha perso 2 rappresentanti.
In Serie B, nonostante la promozione dello Spezia, resta in testa il bianco (6), seguito a ruota da rosso e azzurro (5).
Di seguito la graduatoria cromatica completa della Serie A:

COLORE SQUADRE
8
ROSSO
Benevento, Bologna,
Cagliari
Crotone,
Genoa
, Milan,
Roma e Sampdoria
7
BLU
Bologna, Cagliari,
CrotoneVerona,
Genoa
, Parma e
Sampdoria
7
NERO
Atalanta, Inter,
JuventusMilan,
Sampdoria
Sassuolo
e Udinese
5
BIANCO
Juventus, Lazio,
SampdoriaSpezia
e Udinese
4
GIALLO
Benevento, Verona,
Parma e Roma
3
AZZURRO
Atalanta, Inter
e Napoli
1
CELESTE
Lazio
1
GRANATA
Torino
1
VERDE
Sassuolo
1
VIOLA
Fiorentina

**********************
LEGGI ANCHE:
– Tutte le classifiche del RANKING UEFA e RANKING FIFA 
– Tutti i risultati di CHAMPIONS LEAGUE ed EUROPA LEAGUE
– 
Da Baresi a Pellissier, oltre venti anni di maglie ritirate in Italia
– TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti
**********************

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy