Serie A – Borriello-record: in gol con 12 maglie diverse

Con la rete all’Udinese il bomber della Spal eguaglia il primato di Amoruso. Quattordici anni fa con l’Empoli il primo gol in Serie A

di redazione nc.it
Serie A

Il suo gol all’Udinese, il primo della sfida del Mazza, ha interrotto un digiuno di reti in Serie A della Spal che durava da 49 anni, per la precisione 18.018 giorni. Quasi mezzo secolo. Ma la rete di Marco Borriello, 35 anni, professione bomber, timbra anche un altro record, stavolta personale: lo fa diventare al pari di Nicola Amoruso il calciatore che ha segnato con più squadre diverse in Serie A. Dodici. Tantissime. Dal primo gol con la maglia dell’Empoli nel 2003 a 21 anni contro il Piacenza, quando era in prestito dal Milan, alla perla di ieri sera con la squadra che lo accolto alla vigilia della prima di campionato. In tutto fanno 96: destinazione cento gol. “Ho trovato subito un ambiente che mi ha dato fiducia e coraggio, non pensavo la Spal avesse tifosi così passionali – le parole di Borriello a SkySport -. La squadra è pronta per la salvezza. E per riuscirci, io devo andare almeno in doppia cifra…”.
QUANTE MAGLIE — Dopo l’Empoli, seguono le reti (e le alterne fortune) con Reggina, Sampdoria, Treviso, Milan, Genoa (il suo record di 19 gol nella stagione 2007/2008), Roma, Juventus, Carpi, Atalanta, Cagliari e infine, appunto, la Spal. Dove proverà a superare i 16 gol realizzati lo scorso anno con la maglia del Cagliari. Amoruso in serie A aveva segnato con Padova, Juventus, Perugia, Napoli, Como, Modena, Messina, Reggina, Torino, Siena, Parma e Atalanta. E i tifosi della Spal già sperano che Borriello non voglia fare tredici…

Gazzetta.it

LEGGI ANCHE:
– Numeri del 2° turno: devastante possesso palla del Verona. Due gare sono durate oltre 100 minuti!
– Spettatori 2° giornata: Milan e Roma fanno la voce “grossa” e la media del campionato si alza
– 5 squadre a punteggio pieno alla 2°  giornata, ma non è record. Inter, Juve e Milan appaiate per la 4° volta nella storia

– Premier Premier – Il Chelsea supera l’Everton. Show casalingo del Liverpool sull’Arsenal. La classifica aggiornata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy