Calcio femminile – L’italiano Mattia Martini (ex viola) è “Re” di Spagna con l’Atletico Madrid!

Calcio femminile – L’italiano Mattia Martini (ex viola) è “Re” di Spagna con l’Atletico Madrid!

Il giovane manager toscano conquista a soli 23 anni il massimo titolo spagnolo con la società dei “colchoneros”

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar
Martini LigaDa manager di calciomercato di Sauro Fattori alla Fiorentina a vincere la Liga con l’Atletico Madrid, il passo è grande, forse addirittura grandissimo. Mattia Martini, giovane manager aglianese, questo salto lo ha fatto davvero, andando a conquistare a soli 23 anni un prestigioso titolo com’è quello di “Campione di Spagna”, addirittura in un Top Club Mondiale come l’Atletico Madrid, in grado di mettersi dietro in classifica anche il Barcellona finalista di Champions League, ma surclassato in campionato ed eliminato in semifinale della coppa nazionale dal club madrileno.
Dopo la Supercoppa Italiana vinta nel 2017 con il Brescia, da ex contro la Fiorentina, l’attuale affermazione in Liga e la possibile “Copa de la Reina” (in programma sabato prossimo a Granada), Mattia Martini si afferma così come il manager più giovane ad aver vinto così tanti trofei a poco più di venti anni e dimostrandosi quindi uno degli esponenti più importanti a livello europeo.
Firenze lo ricorda soprattutto per la prima Fiorentina Women’s: dietro gli acquisti di Caccamo e poi Mauro, infatti, ci fu il suo “zampino”.
“Ringrazio Atletico Madrid per queste emozioni – afferma il manager di calciomercato dell’Atletico Madrid – poter lavorare e vincere con un Top Club mondiale come questo è  motivo di vanto ed orgoglio. Ora pensiamo al doblete, con la Copa de la Reina che ci aspetta sabato a Granada!”
Pubblicità Numericalcio

ManCity e Juventus “regine d’Europa”. Sono 2 le italiane nella Top Ten continentale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy