Ranking FIFA – Il rischio: pareggiando contro l’Albania l’Italia potrebbe non essere testa di serie al play off

Ranking FIFA – Il rischio: pareggiando contro l’Albania l’Italia potrebbe non essere testa di serie al play off

La nazionale di Ventura è costretta a vincere e sperare in passi falsi altrui per riuscire ad arrivare al play off da testa di serie

Il mancato successo contro la Macedonia ha complicato ulteriormente la situazione per l’Italia in quanto, anche se la squadra di Ventura dovesse pareggiare contro l’Albania, gli azzurri potrebbero non guadagnare (nella peggiore delle ipotesi) alcuna posizione nel Ranking FIFA.
Questo perché, innanzitutto, i 2 risultati ottenuti dall’Italia nell’ottobre 2016 (cioé l’importante pareggio ottenuto dall’Italia contro la Spagna ed il successo contro la Macedonia) perderanno il 50% del loro valore il prossimo mese, come previsto dal regolamento della FIFA per determinare la graduatoria mondiale.
Non solo.
Anche i 2 successi ottenuti dagli azzurri contro Azerbaijan e Norvegia nell’ottobre 2015, sempre per quello che concerne il regolamento FIFA, vedranno scendere il proprio valore dal 50% al 30%. Come se non bastasse anche i 2 successi ottenuti nell’ottobre precedente (2014) contro Azerbaijan e Malta caleranno il proprio valore dal 30% al 20%. Praticamente impercettibile lo scarto dell’ottobre 2013, visto che si trattava di 2 pareggi (contro Danimarca ed Armenia) che sono già valsi solo il 20% nel corso degli ultimi 12 mesi.

Considerato, sempre per lo stesso ragionamento fatto in partenza (cioé per “assurdo”, ma pur sempre con alcune probabilità di verificarsi), che Francia, Svizzera (o Portogallo), Galles e Danimarca (ossia nazionali che potrebbero trovarsi tutte davanti all’Italia nel fixing di ottobre) potrebbero ancora collocarsi fra le migliori 8 seconde nei propri gironi eliminatori ed accedere al turno del play off, ecco che l’Italia, non vincendo contro l’Albania, potrebbe ritrovarsi addirittura nell’urna delle NON teste di serie al sorteggio degli accoppiamenti per il prossimo decisivo spareggio in programma a novembre. 
**************************************************
LEGGI ANCHE:
Qual. mondiali – Play off: le 4 potenziali avversarie dell’Italia
Qual. mondiali – Situazione disciplinare
Qual. mondiali – Sono 15 le nazionali già qualificate alla fase finale

– Il Cosenza ritira la maglia di Bergamini. L’elenco dei numeri ritirati in Italia
– Ranking UEFA – Juventus e Napoli determinanti per il sorpasso dell’Italia sulla Germania
– Ranking FIFA – La Danimarca supera l’Italia 

**************************************************

CLICCA SUL LOGO DEL TORNEO PER LEGGERE
LE GARE IN PROGRAMMA, I RISULTATI E LA CLASSIFICA
 

premier-league-logo-vector Liga ligue-1-logo-218x300
Bundesliga UEFA Champions League Europa League
Serie A 2017-18 Particolare Logo Coppa Italia Serie B
Campionato Primavera Logo bianco coppa-italia-primavera (1)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy