Finale Coppa Italia Primavera – Verona-Fiorentina 0-1. Decisivo il gol di Dutu

Segui in diretta testuale la finale di Coppa Italia Primavera 2019-20

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

COPPA ITALIA
PRIMAVERA 2019-20
——
FINALE

Reggio Emilia
“Mapei Stadium”

VERONA
0-1 FIORENTINA
RETI: 55 Dutu
Risultato finale
COPPA ITALIA PRIMAVERA:
>>> L’ALBO D’ORO <<< 
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
TABELLINO:

HELLAS VERONA (4-3-1-2) – Aznar; Gresele [79 Bernardinello], Dal Cortivo [79 Agbugui], Calabrese, Udogie; Brandi, Felippe (K), Turra [70 Pierobon]; Jocic [60 Bertini]; Yeboah, Sané
A disp.: Ciezkowski, Amayah, Esajas, Coppola, Bernardi, Squarzoni, Zingertas, Terracciano
All.: Nicola Corrent
———
  
FIORENTINA (4-3-3) – 
Brancolini; E. Pierozzi, Dutu (K), Dalle Mura, Ponsi; Hanuljak, Krastev [85 Sacchini], Bianco; N. Pierozzi, Spalluto, Koffi [90+2 Milani]
A disp.: Ricco, Chiorra, Kukovec, Chiti, Di Stefano, Fruk, Frison, Silvestri, Simonti, Agostinelli
All.
: Alberto Aquilani
———
Arbitro: Maria Marotta [Sapri]
[Abruzzese e Trasciatti]
IV uff.: Michele Delrio

——
Ammoniti:  43 Felippe (V), 51 Calabrese (V), 84 Bertini (V), 89 Brancolini (F)
Espulsi:


DIRETTA TESTUALE

LA FIORENTINA SI AGGIUDICA LA 5° COPPA ITALIA PRIMAVERA DELLA SUA STORIA

90+5 – TERMINA LA GARA
90+2 –

Il Verona termina la gara in attacco, ma senza trovare gli spiragli giusti
90 – CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO
84 –
Il Verona attacca a testa bassa senza riuscire a trovare gli spazi giusti per creare dei problemi alla difesa viola
81 –
Altro tentativo di Koffi, questa volta da lontano, totalmente da dimenticare, con la palla altissima sulla traversa
76 –
Spunto di Koffi, che fugge e semina avversari sulla fascia sinistra, senza riuscire ad inquadrare la porta al momento del tiro
74 – OCCASIONE VERONA!
La difesa viola “dorme” sugli sviluppi di un fallo laterale degli scaligeri. Sugli sviluppi dell’azione la palla capita a Bertini che prova a sorprendere Brancolini con un rasoterra che si spegne di poco a lato della porta gigliata
72 – COOLING BREAK
71 –
Ci prova il Verona con il neo entrato Bertini. Il rasoterra da lontano viene “murato” in calcio d’angolo
68 –
Altro tentativo di testa per i viola, sugli sviluppi di una punizione, ma la conclusione di Ponsi finisce lontanissima dalla porta avversaria
66 –
La Fiorentina, alla ricerca del raddoppio, sta schiacciando il Verona nella propria metà campo
64 – OCCASIONE FIORENTINA!
L’arbitro non vede un off side di Spalluto e Niccolò Pierozzi ne approfitta per portarsi a tu-per-tu con Aznar, che si supera per deviare il tentativo a porta aperta del viola
60 –
Primo cambio della gara: nel Verona Bertini rileva Jocic55 – GOL FIORENTINA! Colpo di testa vincente di Dutu sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il capitano viola, lasciato completamente solo, è abile ad incrociare di testa sul secondo palo. Tiro imparabile per Aznar52 – La punizione di Dalle Mura, battuta abbastanza male, si infrange sulla barriera veronese
51 –
Ottimo break viola, con Spalluto che costringe Calabrese a commettere fallo appena fuori dall’area di rigore. Ammonito il difensore gialloblù.
48 –
Le squadre sembrano tornate in campo molto motivate
46 –
Il Verona tocca la prima palla del 2° tempo46 – INIZIA LA RIPRESA
——
CLICCA PER LEGGERE:
risultati live 2° turno qual. di CL
risultati live 1° turno qual. di EL
——
45+2 – TERMINA IL PRIMO TEMPO

45+1 – OCCASIONE FIORENTINA!
Incredibile errore di Dutu che, solo davanti ad Aznar, non riesce a trovare la deviazione giusta di testa, consentendo al portiere scaligero un intervento strepitoso. Sulla successiva respinta Koffi spara alto
45 – CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO
43 –
Arriva la prima ammonizione di una gara, anche troppo compassata quanto corretta. E’ il capitano del Verona Felippe a terminare sul taccuino dell’arbitro a causa di un intervento col piede a “martello” su un avversario
42 –
Buon tentativo dalla distanza di Krastev: l’esterno destro del gigliato è forte, ma la palla sorvola la traversa37 -Possesso di palla continuato da diversi minuti del Verona, ma il “tiki-taka” degli scaligeri non impensierisce la difesa viola
32 –
Entrambe le difese concedono pochissimi spazi agli attacchi avversari, che provano ad avanzare con lanci lunghi che si perdono sul fondo o in fallo laterale29 -Adesso è la Fiorentina a spingere con più continuità. Verona molto attento in fase difensiva 
27 – COOLING BREAK
26 –
Altro affondo viola con Koffi, che prova a cercare il “secondo palo” a distanza ravvicinata, sul quale Aznar compie la prima parata della gara
25 –
Bianco prova a sbloccare il risultato con un rasoterra da lontano, che non trova lo specchio della porta avversaria
22 –
Ancora nessun episodio da evidenziare, se non il numero degli errori in fase offensiva da parte di entrambe le squadre che stanno salendo. Koffi e Sané totalmente disinnescati20 -Primi 20 minuti di gioco senza nessun intervento da parte dei due portieri
16 –
Fase della gara condizionata anche da diversi falli, la maggior parte dei quali commessi per evitare delle ripartenze. Si attende la scintilla che sblocchi il risultato
12 –
La Fiorentina ha alzato il proprio baricentro del gioco, ma non ci sono particolari azioni da evidenziareCuriosità: l’arbitro della gara, ossia Maria Marotta, ha diretto Fiorentina-Inter 4-0 sabato scorso, in occasione del primo turno del campionato di Serie A femminile10 – Verona più assiduamente nella metà campo gigliata in questa parte della gara
7 –
Fasi di studio, gara ancora “bloccata”. Le difese, per adesso, stanno avendo la meglio
3 –
La prima conclusione dell’incontro è della Fiorentina con Bianco direttamente su punizione. Conclusione alta sulla traversa
1 –
La Fiorentina muove il primo pallone della partita
INIZIA LA GARA!
Le squadre scendono in campo con le divise abbastanza tradizionali: completo giallo per gli scaligeri, completo viola per i toscani

Ricordiamo che la Fiorentina ha ottenuto la salvezza nel campionato di Primavera 1, mentre il Verona ha disputato il campionato di Primavera 2 (Girone A), sfiorando la promozione.

Il terreno di gioco del “Mapei Stadium” è in ottime condizioni.

Alle ore 17 i giocatori della Fiorentina hanno ricevuto la chiamata del presidente Commisso dagli Stati Uniti, nella quale ha esortato i ragazzi a dare il massimo per conquistare quello che diventerebbe il primo trofeo della sua gestione

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy