nazionali

Azzurri imbattuti a Wembley da più di 40 anni. Poi c’é quell’11 luglio…

Numeri, statistiche e curiosità dei precedenti fra Italia ed Inghilterra

Roberto Vinciguerra

L'Italia ha affrontato l'Inghilterra per la 29° volta. Il bilancio vede in leggero vantaggio gli azzurri in virtù dei 10 successi, 10 pareggi ed 8 sconfitte, con 32 reti realizzate e 34 subite.

L’ultimo successo azzurro sui “leoni d’oltremanica” risale al 14 giugno 2014 in occasione della gara d'esordio della formazione azzurra nei mondiali del 2014, che vide l’affermazione dell’Italia di Prandelli per 2-1.

L’ultima vittoria dell’Inghilterra, invece, è datata 15 agosto 2012, quando a Berna l’undici di Roy Hodgson superò, in amichevole, la compagine italiana per 2-1.

Interessante evidenziare il bilancio dei 15 confronti diretti fra le due nazionali disputati negli ultimi 43 anni: su 15 gare giocate contro gli inglesi dal 1978, infatti, l’Italia ha subito solo due sconfitte, riuscendo a conseguire ben 7 vittorie.

Le due nazionali si sono sfidate per la 10° volta in Inghilterra e per la 7° volta a Wembley. Il bilancio delle gare disputate in Inghilterra è in parità, con 3 vittorie per parte. L'ultima affermazione della nazionale italiana contro gli inglesi in terra britannica risale al 27 marzo 2002, cioé 19 anni fa, quando la squadra di Trapattoni si impose 2-0 grazie ad una doppietta di Montella, in una gara amichevole in cui scese in campo anche Di Biagio fra i titolari. L'ultimo successo casalingo degli inglesi sugli azzurri, invece, risale addirittura 16 novembre 1977, quando l'undici di Greenwod sconfisse la selezione italiana per 2-0 a Wembley (in occasione dell'unica sconfitta subita dall'Italia nel "tempio del calcio" su 9 gare disputate, di cui 3 vinte).

Da evidenziare come l'unica gara disputata in passato dall'Italia l'11 luglio risalisse a quella del 1982, quando gli azzurri sconfissero la Germania Ovest in finale della Coppa del Mondo.

Pubblicità NumericalcioRanking UEFA

tutte le notizie di