uefa nations league

L’Italia mantiene l’imbattibilità casalinga contro il Portogallo (contro cui non vince da 10 anni)

Numeri, statistiche e curiosità di Italia-Portogallo

Roberto Vinciguerra

L’ultimo successo azzurro sui lusitani risale al 6 febbraio 2008 in occasione dell'amichevole disputata a Zurigo, che vide l’affermazione dell’Italia di Donadoni per 3-1 (reti di Toni, Cannavaro e Quagliarella)

L’ultima vittoria del Portogallo, invece, è datata 10 settembre 2018 (Portogallo-Italia 1-0 a Lisbona) in occasione dell'ultimo confronto fra le 2 squadre.

Da evidenziare il fatto che, in terra italiana, il Portogallo abbia conseguito 2 soli pareggi e ben 11 sconfitte nelle 13 gare che hanno visto i rossoverdi affrontare la nazionale italiana (CLICCA).

Interessante notare come le 2 squadre si siano incontrate poche volte in gare valide per manifestazioni ufficiali (questa è stata la nona volta). Da sottolineare come, dopo la sconfitta del 26 maggio 1957 (Portogallo-Italia 3-0, che ci costò l'eliminazione dalla fase finale del mondiale 1958), gli azzurri abbiano vinto le 5 partite successive, riuscendo a segnare ben 11 reti e subendone solo uno, per poi soccombere nella gara d'andata del girone di Nations League lo scorso 10 settembre a Lisbona.

Gli azzurri (che hanno raccolto due soli successi sia nelle ultime 12 gare giocate in generale, sia per quello che concerne le 10 partite disputate nel corso del 2018 [CLICCA]) non vincono in "casa", cioé in gare disputate sul territorio italiano, da più di un anno, ossia da quell'Italia-Israele 1-0 (gol di Immobile) giocato a Reggio Emilia il 5 settembre 2017 e valido per le qualificazioni al mondiale russo.

Curioso rilevare come l'Italia sia completamente imbattuta nelle 8 gare disputate il 17 novembre (CLICCA), in cui aveva già incontrato il Portogallo, esattamente 25 anni fa e proprio a Milano, in occasione dell'ultima vittoria importante ottenuta contro i lusitani, visto che c'era in "ballo" la qualificazione al mondiale statunitense.

Si è trattato della 58° gara della Nazionale a Milano (CLICCA), dove l’Italia (che vi giocò la prima gara assoluta nel 1910) ha conseguito 37 successi, 19 pareggi e solo 2 sconfitte (l’ultima delle quali risalente a quasi 94 anni fa, ovvero il 18 gennaio 1925 – Italia-Ungheria 1-2).

Va evidenziato, però, come la Nazionale sia completamente imbattuta nelle 45 gare disputate sul terreno di San Siro, dove ha raccolto 31 successi e 14 pareggi. Da sottolineare il fatto che gli azzurri abbiano sempre pareggiato nelle ultime 5 gare disputate al “Meazza”, al punto che l’ultimo successo risale al 16 ottobre 2012 (Italia-Danimarca 3-1).

*************************************

CLICCA PER LEGGERE: 

******************************

******************************

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso