Qual. EuroU21 – Svezia-Italia 3-0. Azzurrini fuori condizione. Vietato sbagliare in Islanda

Qual. EuroU21 – Svezia-Italia 3-0. Azzurrini fuori condizione. Vietato sbagliare in Islanda

La diretta testuale di Svezia U21-Italia U21

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar


EURO U21 2021
QUALIFICAZIONI
Pubblicità Numericalcio

SVEZIA
U21
3-0 ITALIA
U21
RETI: 12 Almqvist, 29 Almqvist, 51 Henriksson
Risultato finale
Minuto di gioco: –
GIRONE 1
>>> RISULTATI <<<
>>> CLASSIFICA <<<
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
TABELLINO:

SVEZIA (4-4-2) – Dahlberg; Bejimo, Henriksson [89 Jallow], Isherwood,Kahl; Bengtsson, Erlingmark, Ingelsson (K), Karlsson [89 Björkengren]; Irandust [78 Nygren], Almqvist [78 Crona]
A disp.Rönning (GK), Ekdal, Hellborg, Hussein, Wålemark
All.: Roland Nilsson
———
  
ITALIA U21  (4-3-3) –
Carnesecchi; Adjapong [68 Casale], Del Prato, Gabbia, Pellegrini [68 Sala]; Maleh [46 Varnier], Carraro [90+2 Colpani], Zanellato; Sottil [46 Scamacca], Pinamonti, Cutrone (K)
A disp.: Plizzari (GK), Melegoni, Maggiore, Esposito
All.
: Paolo Nicolato
———
Arbitro: Luis Godinho (POR)
[Teixeira e Jesus]
IV uff.: André Narciso (POR)
——
Ammoniti: 32 Henriksson (S), 45 Erlingmark (S), 59 Dahlberg (S), 62 Pinamonti (I), 82 Zanellato (I), 88 Nygren (S)
Espulsi:

DIRETTA TESTUALE

90+5 – TERMINA LA GARA. PRIMA SCONFITTA DELLA GESTIONE NICOLATO. PER GLI AZZURRINI POTREBBE TRATTARSI DI UNA SCONFITTA “INDOLORE” SOLO SE L’ITALIA RIUSCIRA’ A CONSEGUIRE UN RISULTATO POSITIVO NELLA TRASFERTA IN ISLANDA IL PROSSIMO 9 OTTOBRE
————————-
90 – CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO

85 – Ultimi minuti di gara caratterizzati da continui falli di frustrazione da parte degli azzurri, completamente sottomessi nel corso di questa seconda parte di gara

75 – Ancora Pinamonti prova a realizzare il gol della “bandiera”, ma il destro in velocità si spegne alla sinistra di Dahlberg

74 – Ottima intuizione di Pinamonti che riesce a deviare un lancio teso di Casale. Dahlberg si stende e blocca

 

70 – L’Italia cerca di imbastire azioni offensive per accorciare le distanze, ma gli svedesi sembrano avere una “marcia” in più, grazie alla quale riescono spesso ad anticipare gli azzurrini

 

65 – OCCASIONE ITALIA! Primo tiro nello specchio della porta per l’Italia con Cutrone, bravo a smarcarsi su un ottimo assist di Zanellato, ma non altrettanto abile ad indirizzare la conclusione, che viene neutralizzata da Dahlberg

62 – Gli azzurri iniziano ad accusare anche sotto il piano psicologico e Pinimonti viene ammonito per una brutta entrata su Ingelsson

60 – Zanellato prova ad accorciare le distanze con un destro in corsa da fuori area. Palla sopra la traversa

51 – GOL SVEZIA! Henriksson porta a 3 i gol della Svezia grazie ad una conclusione ravvicinata al termine di un batti-e-ribatti in area azzurra sugli sviluppi di un corner

46 – COMINCIA LA RIPRESA. L’ITALIA MUOVE LA PRIMA PALLA DEL SECONDO TEMPO. DUE CAMBI PER NICOLATO (vedi tabellino)

Pubblicità Numericalcio
45 – TERMINA IL PRIMO TEMPO SENZA RECUPERO

43 –
Strepitoso Carnesecchi su un tiro forte e teso di Karlsson. L’estremo difensore azzurro riesce a deviare sopra la traversa40 – OCCASIONE ITALIA!Sugli sviluppi di una punizione Cutrone sfodera un’ottima rovesciata che scheggia la parte alta della traversa34 – OCCASIONE SVEZIA! Ottima azione degli svedesi dalla destra. La palla, dopo una serie di passaggia, arriva ad Irandust che, nel cuore dell’area di rigore, controlla bene, ma spara a lato29 – RADDOPPIO SVEZIA! Contropiede letale degli svedesi concretizzato in rete ancora da Almqvist, ben servito da Karlsson, con un bel destro rasoterra sul secondo palo, anticipando Carnesecchi in uscita19 – Italia costantemente in attacco alla ricerca del pareggio12 – GOL SVEZIA! Da una palla persa a centrocampo da Sottil nasce l’azione del vantaggio svedese, con Irandust che fugge sulla fascia sinistra per poi mettere un ottimo assist rasoterra per Almqvist, che insacca praticamente a porta vuota 

8 – Sottil cerca di sorprendere il portiere avversario con una punizione forte e tesa da posizione decentrata, ma la palla viene murata dalla difesa svedese

 

5 – Fasi di studio della gara, con la palla che staziona a ridosso della metà campo

1 – PARTITI! La Svezia tocca il primo pallone della gara. Entrambe le nazionali vestono le divise tradizionali

“Dal test con la Slovenia – ha dichiarato il tecnico azzurro Paolo Nicolato ai microfoni di Rai Sport – ho ricavato indicazioni positive. Ho chiamato tanti ragazzi che si sono messi in mostra anche in serie B per farli avvicinare agli altri e poi abbiamo trattenuto per il match con la Svezia quelli che ci sono sembrati più avanti nella condizione. Siamo orgogliosi di avere portato tanti giovani in Nazionale maggiore e cercheremo comunque di essere competitivi”
La Svezia, dopo la sconfitta di misura patita contro l’Islanda, è obbligata a vincere contro l’Italia per continuare la corsa verso la fase finale del campionato Europeo [CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA]
L’elenco degli azzurri convocati:

Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta), Mattia Del Favero (Juventus), Alessandro Plizzari (Reggina)

Difensori:
 Claud Adjapong (Sassuolo), Davide Bettella (Atalanta), Nicolò Casale (Hellas Verona), Enrico Delprato (Atalanta), Matteo Gabbia (Milan), Luca Pellegrini (Juventus), Marco Sala (Sassuolo), Marco Varnier (Pisa)

Centrocampisti: Marco Carraro (Atalanta), Andrea Colpani (Monza), Davide Frattesi (Sassuolo), Giulio Maggiore (Spezia), Youssef Maleh (Venezia), Filippo Melegoni (Atalanta), Niccolò Zanellato (Crotone)

Attaccanti: Patrick Cutrone (Fiorentina), Sebastiano Esposito (Inter), Andrea Pinamonti (Genoa), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Riccardo Sottil (Fiorentina)

Pubblicità Numericalcio

CLICCA PER LEGGERE:
Risultati Nations League 
RANKING UEFA
– RANKING FIFA

Qual. Europeo Under 21 – Risultati e classifica del girone dell’Italia. Azzurri ancora in corsa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy