Serie A – La sentenza delle statistiche: Crotone e Parma con un piede in B

L’analisi statistica delle ultime posizioni delle classifiche dopo 30 turni nei campionati di Serie A a 20 squadre con 3 punti a vittoria

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Le statistiche storiche non lasciano spazio a dubbi: il Crotone e il Parma hanno un piede in Serie B.
Questa è la sentenza che scaturisce dall’analisi dei punti in classifica alla 30° giornata in Serie A nei precedenti campionati a 20 squadre con 3 punti a vittoria.
Le situazioni, precarie, di Parma (20 punti) e Crotone (15 punti) sono abbastanza simili, al punto che sembrano abbastanza spacciate secondo le statistiche. Entrambe si aggrappano con forza al precedente del 2016-17, visto che, dopo 30 giornate, tranne quel caso (in cui il Crotone si salvò nonostante si soli 17 punti in graduatoria), tutte le squadre con meno di 21 punti sono poi sempre retrocesse in Serie B.
Riusciranno Parma e Crotone a sovvertire questa statistica?
Pubblicità NumericalcioLEGGI ANCHE:
– Numeri e curiosità sul campionato di Serie A
– Classifica “Scarpa d’Oro”: Lukaku e Ronaldo nella top ten
– Da Baresi a Pellissier, oltre venti anni di maglie ritirate in Italia

Serie A più “ostica” per le neopromosse. Benevento, Crotone e Spezia sono avvisate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy