UEFA WOMEN'S CHAMPIONS LEAGUE

Women’s Champions League – Vittoria storica della Juventus!

Il calendario e i risultati della UEFA Women's Champions League 2021-22

redazione nc.it

UEFA WOMEN'S CHAMPIONS LEAGUE 2021-22

La UEFA Women's Champions League 2021-22 si presenta con un nuovo formato. Dopo il primo ed il secondo turno la manifestazione è entrata nella nuova fase a gironi

FASE A GIRONI

GIRONE A  [LEGGI RISULTATI E CLASSIFICHE]

Chelsea (ENG),  Wolfsburg (GER),  Juventus (ITA),  Servette (SUI)

GIRONE B  [LEGGI RISULTATI E CLASSIFICHE]

Paris Saint Germain (FRA),  Breidablik (ISL),  Real Madrid (ESP),  Kharkiv (UKR)

GIRONE C  [LEGGI RISULTATI E CLASSIFICHE]

Barcelona (ESP),  Arsenal (ENG),  Hoffenheim (GER),  Køge (DEN)

GIRONE D  [LEGGI RISULTATI E CLASSIFICHE]

Bayern München (GER), O. Lione (FRA), Häcken (SWE), Benfica (POR)

 

Calendario della stagione

Primo turno (mini tornei in gara unica)

Semifinali: 18 agosto

Finali primo e terzo posto: 21 agosto

Secondo turno

Andata: 31 agosto/1 settembre

Ritorno: 8/9 settembre

Fase a gironi

Prima giornata: 5/6 ottobre

Seconda giornata: 13/14 ottobre

Terza giornata: 9/10 novembre

Quarta giornata: 17/18 novembre

Quinta giornata: 8/9 dicembre

Sesta giornata: 15/16 dicembre

Sorteggio quarti di finale e semifinali

20 dicembre

Quarti di finale

Andata: 22/23 marzo

Ritorno: 30/31 marzo

Semifinali

Andata: 23/24 aprile

Ritorno: 30 aprile/1 maggio

Finale (Juventus Stadium, Torino)

Domenica 22 maggio

 

Pubblicità NumericalcioRanking UEFA

 

Percorso Campioni

  • A questo turno entrano in gara 43 squadre, ovvero le vincitrici del campionato delle federazioni dall'ottavo posto in poi nel ranking.
  • Le squadre verranno suddivise tramite sorteggio in 11 mini tornei: dieci da quattro squadre e una da tre.
  • Le vincenti delle 11 finali andranno al secondo turno, dal quale tre squadre si qualificheranno direttamente. Sette posti nella fase a gironi saranno in palio nel secondo turno.
  • Barcelona, PSG, Bayern e Chelsea ammesse direttamente alla fase finale a gironi
  •  

    GRUPPO 1
    Breidablik (ISL)-KÍ Klaksvík (FRO)7-0
    Gintra (LTU)-Flora Tallinn (EST)2-0
    Finale 3° posto:  KÍ Klaksvík (FRO)-Flora Tallinn (EST)0-1
    Finale 1° posto: Breidablik (ISL)-Gintra (LTU)8-1
    GRUPPO 2
    Glasgow City (SCO)-Birkirkara (MLT)3-0
    BIIK Shymkent (KAZ)-Slovan Bratislava (SVK)4-0
    Finale 3° posto:  Birkirkara (MLT)-Slovan (SVK)0-1
    Finale 1° posto:  Glasgow City (SCO)-BIIK Shymkent (KAZ)1-0
    GRUPPO 3
    Anderlecht (BEL)-Hayasa (ARM)3-0
    Osijek (CRO)-Breznica Pljevlja (MNE)5-0
    Finale 3° posto:  Hayasa (ARM)-Breznica (MNE)2-3
    Finale 1° posto:  Anderlecht (BEL)-Osijek (CRO)0-1
    GRUPPO 4
    Sarajevo (BIH)-Racing (LUX)0-1
    SL Benfica (POR)-Kiryat-Gat (ISR)3-0
    Finale 3° posto:  Sarajevo (BIH)-Kiryat-Gat (ISR)1-1  [4-2 cdr]
    Finale 1° posto:  SL Benfica (POR)-Racing (LUX)7-0
    GRUPPO 5
    Cluj (ROU)-Åland (FIN)0-4
    Servette (SUI)-Glentoran (NIR)1-0
    Finale 3° posto:  Glentoran (NIR)-Cluj (ROU)2-0
    Finale 1° posto: Åland (FIN)-Servette (SUI)0-1

     

    GRUPPO 6
    CSKA Moskva (RUS)-Swansea City (WAL)4-1
    Apollon LFC (CYP)-Dinamo BSUPC (BLR)2-0
    Finale 3° posto: Dinamo BSUPC (BLR)-Swansea City (WAL)2-0
    Finale 1° posto: Apollon LFC (CYP)-CSKA Moskva (RUS)2-1
    GRUPPO 7 
    PAOK (GRE)-Agarista  (MDA)6-0
    Vålerenga (NOR)-Mitrovica (KOS)5-0
    Finale 3° posto:  Agarista  (MDA)-Mitrovica (KOS)0-3
    Finale 1° posto:  PAOK (GRE)-Vålerenga (NOR)0-2
    GRUPPO 8
    Juventus (ITA)-Kamenica Sasa (MKD)12-0
    St. Pölten (AUT)-Beşiktaş (TUR)7-0
    Finale 3° posto: Kamenica (MKD)-Beşiktaş (TUR)0-4
    Finale 1° posto: Juventus (ITA)-St. Pölten (AUT)4-1
    GRUPPO 9
    Twente (NED)-WFC Nike (GEO)9-0
    Spartak Subotica (SRB)-Peamount (IRL)5-2
    Finale 3° posto:  WFC Nike (GEO)-Peamount (IRL)N.D.
    Finale 1° posto: Spartak Subotica (SRB)-Twente (NED)3-5
    GRUPPO 10
    Kharkiv (UKR)-NSA Sofia (BUL)5-1
    Pomurje (SVN)-Rīgas (LVA)6-1
    Finale 3° posto: NSA Sofia (BUL)-Rīgas (LVA)2-1
    Finale 1° posto: Pomurje (SVN)-Kharkiv (UKR)1-4
    GRUPPO 11
    Ferencváros (HUN)-Czarni (POL)2-1
    Finale:Vllaznia (ALB)-Ferencváros (HUN)0-0  [3-1 cdr]
    Entrano in gara al secondo turno:
    Sparta Praha (CZE), Häcken (SWE), Køge (DEN)

     

     

    Percorso Piazzate

  • A questo turno entrano in gara 16 squadre: le seconde classificate in campionato nelle federazioni dal settimo al sedicesimo posto nel ranking e le terze classificate in campionato nelle federazioni dal primo al sesto posto nel ranking.
  • Le squadre verranno sorteggiate in quattro mini tornei da quattro squadre.
  • Le vincenti delle quattro finali andranno al secondo turno, dal quale sei squadre si qualificheranno direttamente. Cinque posti nella fase a girone saranno in palio nel secondo turno
    •  

      GRUPPO 1
      Hoffenheim (GER)-Valur (ISL)1-0
      Zurigo (SUI)-Milan (ITA)1-2
      Finale 3° posto: Valur (ISL)-Zurigo (SUI)3-1
      Finale 1° posto: Hoffenheim (GER)-Milan (ITA)2-0
      GRUPPO 2
      Brøndby (DEN)-Kristianstad (SWE)0-1
      Bordeaux (FRA)-Slovácko (CZE)2-1
      Finale 3° posto:  Brøndby (DEN)-Slovácko (CZE)2-1
      Finale 1° posto: Kristianstad (SWE)-Bordeaux (FRA)1-3
      GRUPPO 3
      Levante (ESP)-Celtic (SCO)2-1
      Minsk (BLR)-Rosenborg (NOR)1-2
      Finale 3° posto:  Celtic (SCO)-Minsk (BLR)2-3
      Finale 1° posto:  Levante (ESP)-Rosenborg (NOR)4-3
      GRUPPO 4
      Arsenal (ENG)-Okzhetpes (KAZ)4-0
      PSV Eindhoven (NED)-L. Moskva (RUS)3-1
      Finale 3° posto: Okzhetpes (KAZ)-L. Moskva (RUS)0-4
      Finale 1° posto:  PSV Eindhoven (NED)-Arsenal (ENG)1-3
      Entrano in gara al secondo turno:
      Lyon (FRA), Wolfsburg (GER), Manchester City (ENG), Slavia Praha (CZE), Rosengård (SWE), Real Madrid (ESP)

       

      • Brøndby, KÍ Klaksvík e Sarajevo sono alla 19° partecipazione (un record), comprendendo il pre-2009 UEFA Women's Cup. Brøndby e Sarajevo sono alla 19° partecipazione consecutiva

      • L'Arsenal ha vinto la UEFA Women's Cup nel 2007

      • Se la Juventus arriverà in finale, giocherà nello stadio della squadra maschile

      • All'esordio: Dinamo-BSUPC, Czarni Sosnowiec, Hayasa, Bordeaux, Hoffenheim, Kristianstad, Slovácko, AC Milan, Celtic, Lokomotiv Moskva

      • Il Rosenborg in passato ha partecipato come Trondsheims-Ørn

       

      SECONDO TURNO

      And.: 31/08-01/09 - Rit.: 8-9 settembre
      PERCORSO CAMPIONI
      Sparta Praha (CZE)-Køge (DEN)0-10-2
      Osijek (CRO)-Breidablik (ISL)1-10-3
      Vllaznia (ALB)-Juventus (ITA)0-20-1
      RETI AND.: 12 Girelli, 44 Hurtig
      RETI RIT.: 34 Staskova
      Twente (NED)-Benfica (POR)1-10-4
      Apollon (CYP)-Kharkiv (UKR)1-21-3
      Servette (SUI)-Glasgow City (SCO)1-12-1
      Vålerenga (NOR)-Häcken (SWE)1-32-3
      PERCORSO PIAZZATE
      Levante (ESP)-O. Lione (FRA)1-21-2
      Arsenal (ENG)-Slavia Praha (CZE)3-04-0
      Real Madrid (ESP)-Manchester City (ENG)1-11-0
      Wolfsburg (GER)-Bordeaux (FRA)3-22-3 rig.
      Rosengård (SWE)-Hoffenheim (GER)0-33-3

      La UEFA Women's Champions League 2021-22 si presenta con un nuovo formato. Il primo e il secondo turno precedono la nuova fase a gironi a 16 squadre, che inizia a ottobre. Il primo turno è stato suddiviso in due percorsi: Campioni e Piazzate. In entrambi i percorsi, il primo turno prevedeva due fasi con sfide in gara unica: semifinali e finali  [21 AGOSTO]. Le vincitrici di ciascuna finale (11 nel percorso Campioni e 4 nel percorso Piazzate) hanno ottenuto il passaggio al secondo turno. Barcelona, PSG, Bayern e Chelsea (tutte teste di serie) ammesse direttamente alla fase finale a gironi.

       

      Pubblicità NumericalcioRanking UEFA

       

      tutte le notizie di