Youth League – Juventus-Real Madrid 1-3. I blancos la ribaltano in 10! Il tabellino completo

Il tabellino di Juventus-Real Madrid, gara valida per gli ottavi di finale di Youth League

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar


YOUTH LEAGUE 2019-20

OTTAVI DI FINALE

JuventusReal Madrid  1-3
Risultato finale
RETI: 2 Tongya (J), 30 Arribas (R), 32 Gonzalez (R), 57 Latasa (R)
TABELLINO:

JUVENTUS (4-3-3) – 
Siano; Leo, Dragusin, Gozzi (K), Ntenda [67 Leone]; Tongya [59 Barrenechea], Fagioli [59 Miretti], Ranocchia; Sekulov [59 Chibozo], Petrelli, Portanova
A disp.: Garofani (GK), Riccio, Lamanna
All.: Zauli
———
REAL MADRID (4-1-4-1) – Fuidias; Santos, Ramon, Chust (K), Gutierrez; Blanco; Jordi, Arribas [75 Rodriguez Delgado], Morante [75 Sintes], Gonzalez [90Aranda Subiela]; Latasa [65 Park]
A disp.: Lopez Andugar (GK), Carrillo, Gonzalez Carmona
All.: Raul Gonzalez Blanco
——-
Arbitro: Halil Umut Meler (TUR)
——
Ammoniti: 5 Latasa (R), 10 Leo (J), 31 Gozzi (J), 64 Gonzalez (R), 81 Chust (R), 82 Tongya (J), 83 Blanco (R)
Espulsi: 12 Jordi (R)
CLICCA PER LEGGERE
IL TABELLONE COMPLETO
DEGLI OTTAVI DI FINALE

Pubblicità Numericalcio
DIRETTA TESTUALE

90+5 – TERMINA LA GARA. Il REAL MADRID AFFRONTERA’ L’INTER NEI QUARTI DI FINALE [CLICCA]

90+3 – Il Real Madrid chiude, addirittura, in attacco, dopo avere subito le incursioni dei bianconeri negli ultimi 30 minuti
90 – CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO
89 –
Ottima incornata di Dragusin su calcio d’angolo. Fuidias salva, un pò goffamente, sulla linea di porta

——
-> Europa League – Stasera la prima semifinale. Domani tocca all’Inter
-> Serie B – Finale Play off: stasera il primo round fra Frosinone e Spezia
——
87 – Siano ancora protagonista. Il numero uno bianconero sbroglia una pericolosa situazione in area bianconera
85 –
Staffilata da 20 metri di Miretti sulla quale Fuidias deve superarsi per evitare il gol
84 – Leone
prova il destro rasoterra dal limite. Palla deviata in corner
83 –
Altra ammonizione per gli spagnoli. Questa volta il giallo tocca a Blanco per un intervento falloso su Chibozo
80 –
Strepitoso intervento di Siano su Gonzalez, che evita il quarto gol degli spagnoli
78 – Chibozo
, uno dei più dinamici, prova dal limite. La conclusione è deviata da Chust
74 –
Oramai si gioca ad una porta sola. Bianconeri per l’11° volta alla bandierina del calcio d’angolo
70 –
I bianconeri stanno pressando alla ricerca della rete che riaprirebbe la gara. Impegnato a più riprese Fuidias
69 – Juventus vicina al gol con Barrenechea, la cui girata su calcio d’angolo, non trova lo specchio per pochi centimetri
67 –
Juventus quasi rivoluzionata dopo i 4 cambi effettuati da Zauli (vedi tabellino)
64 –
Brutto intervento scomposto di Gonzalez su Siano. L’arbitro non può fare altro che ammonirlo
61 –
Blancos ancora pericolosi con Arribas, che con un bel sinistro a “rientrare” sfiora l’incrocio della porta di Siano
57 – GOL REAL MADRID! Latasa sfugge sulla destra a Gozzi e realizza senza problemi una volta arrivato davanti a Siano
54 –
Nonostante l’inferiorità numerica il Real Madrid sta controllando bene la gara, fermando spesso le folate offensive dei bianconeri, per poi ripartire in contropiede
52 –
Altra “prateria” lasciata ad Arribas, lanciato in contropiede. Questa volta la conclusione dello spagnolo è alta sulla traversa
48 –
L’inizio della seconda parte della gara è di marca bianconera
46 –
Primo possesso palla della ripresa per il Real Madrid. Nessun cambio
46 – INIZIA IL SECONDO TEMPO
45+2 – TERMINA IL PRIMO TEMPO
45+1 –
Juventus vicina al pareggio con Dragusin che di testa su calcio d’angolo non inquadra, però, lo specchio della porta avversaria
45 – CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO
40 – OCCASIONE JUVENTUS!
Il colpo di testa di Portanova, su calcio d’angolo di Ranocchia, lambisce il palo alla destra di Fuidias 
36 –
Real Madrid vicino al gol del 3-1 con Latasa sul quale Siano compie un ottimo intervento
32 – RADDOPPIO REAL MADRID! Incredibile uno-due degli spagnoli che si portano in vantaggio grazie ad un gol di Gonzalez lasciato troppo libero di agire nel cuore dell’area bianconera. Tutto da rifare per la squadra di Zauli
30 – GOL REAL MADRID! Incredibile svarione della Juventus, che concede 20 metri ad Arribas che, palla al piede, da fuori area indovina l’angolo basso
24 –
Il Real Madrid, decisamente in crescita, sta chiudendo nella propria area la Juventus, la cui retroguardia non lascia spazi alle offensive degli spagnoli
19 – L’arbitro annulla per fuorigioco un gol di Sekulov, abile ad insaccare a distanza ravvicinata. L’italo-macedone, però, non era in posizione di off side, in quanto era tenuto in gioco da Gutierrez 
17 –
La gara si è molto innervosita. La Juventus sembra in grado di gestire la rabbia degli spagnoli
12 – ESPULSO JORDI! Real Madrid in dieci. L’arbitro Meler ha estratto il cartellino rosso per Jordi che deve abbandonare anzitempo la gara
11 – Pazzia di Jordi, che calcia violentemente il pallone addosso a Ntenda che si trovava a terra dopo avere subito un fallo da Santos.
10 –
Brutto intervento in scivolata di Leo su Gonzalez che costa al bianconero il cartellino giallo
8 – LA JUVE SFIORA IL RADDOPPIO!
Su un calcio d’angolo Jordi tocca involontariamente il pallone che sfila fuori a fil di palo con Fuidias battuto
5 –
Brutto intervento di Latasa su Ntenda in un’azione di ripartenza dei bianconeri. L’arbitro ammonisce l’attaccante spagnolo
3 –
Inizio devastante della squadra di Zauli
2 – JUVENTUS SUBITO IN VANTAGGIO! Tongya conquista palla sulla fascia destra e si invola verso la porta avversaria. Il destro rasoterra incrociato del centrocampista bianconero non lascia scampo a Fuidias
1 –
Batte a centrocampo la Juventus, che indossa la nuova maglia. Real Madrid in campo con una divisa totalmente fucsia
1 – GARA INIZIATA!
LE DUE SQUADRE SONO SCHIERATE AL CENTRO DEL CAMPO PER OSSERVARE IL MINUTO DI SILENZIO PER LE VITTIME DEL COVID
La gara inizierà alle ore 18:00 al “Colovray Sports Centre” di Nyon.
La temperatura è di circa 26° ed il cielo è nuvoloso.
La squadra vincente affronterà l’Inter nei quarti di finale

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy