Serie A – Km percorsi: i tifosi del Crotone dominano in Italia ed in Europa!

Serie A – Km percorsi: i tifosi del Crotone dominano in Italia ed in Europa!

Le graduatorie complete dei km percorsi dai tifosi delle squadre di Serie A e dei maggiori campionati europei. I tifosi del Crotone sono da scudetto e da… Champions!

Commenta per primo!

Introduzione

Quali sono i tifosi che dovranno viaggiare di più per supportare la propria squadra?
Il motore di ricerca multimodale Gopili ha realizzato la classifica Europea dei tifosi che dovranno viaggiare di più per la nuova stagione calcistica 2017/2018 per assistere ai match fuori casa.

Serie A top 3: in testa alla classifica italiana i tifosi del Crotone, seguiti da Cagliari e Benevento (CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA COMPLETA DELLA SERIE A)
In Europa: i tifosi della Premier League sono coloro che dovranno viaggiare di meno (CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA COMPLETA A LIVELLO EUROPEO)
La classifica dei tifosi che viaggeranno maggiormente in Europa per la stagione calcistica 2017/18 sono quelli de Las Palmas, Crotone e Celta Vigo (CLICCA PER VEDERE IL “PODIO” EUROPEO)

**************************************************
LEGGI ANCHE:
– Rispetto alle ultime annate i rigori sono aumentati del 63% . Effetto VAR?
– La coppia di testa Juve-Napoli eguaglia un record storico (che potrebbe diventare assoluto…)
– Serie A – Km percorsi: i tifosi del Crotone dominano in Italia ed in Europa!
– Il Cosenza ritira la maglia di Bergamini. L’elenco completo dei numeri ritirati in Italia

**************************************************

Serie A: i tifosi del Crotone vincono il campionato
I tifosi del Crotone vincono il campionato dei kilometri da percorrere per supportare la propria squadra nei match fuori casa, per la stagione Serie A 2017/2018, dovendo percorrere una media totale di 36.904 km. Il secondo e terzo posto sono occupati rispettivamente dai tifosi del Cagliari (31.272 km) e dalla neo promossa, Benevento (23.936). Analizzando la classifica, possiamo osservare come siano i tifosi delle squadre del sud Italia a dover percorreranno il maggior numero di Kilometri, considerando che il maggior numero di squadre presenti nel campionato di Serie A sono situate nel nord del Paese. I tifosi che invece percorreranno il minor numero di kilometri per supportare la propria squadra in trasferta sono Bologna (12.680 km), Fiorentina (13.006 km) e la neo promassa SPAL (13.020 km). I supporter della Premier League dovranno viaggiare 3 volte di meno rispetto ai tifosi degli altri campionati Europei Analizzando la media di km che I tifosi europei dovranno effettuare per supportare la propria squadra, emerge che i supporter del campionato inglese di Premier League sono coloro i quali dovranno viaggiare di meno per assistere ai match fuori casa, con una media totale di circa 7.156 km. Il campionato inglese conta di fatti ben 5 squadre Londinesi: Arsenal, Chelsea, Crystal Palace, Tottenham e West Ham, rendendolo cosi fortemente centralizzato. Nel resto d’Europa i tifosi della Primera Division spagnola sono coloro I quali dovranno percorrere il maggior numero di kilometri, ben 27.606, seguiti da Francia con una media di 22.603 e dall’Italia con 17.901 km.

In Germania ed in Francia, I tifosi a dover percorrere più kilometri sono rispettivamente i supporter del Bayern Monaco, campione della scorsa stagione di Bundesliga e del AS Monaco, anch’essi vincitori della Ligue 1 francese.

Intrecciando I dati derivanti dai vari campionati Europei, ritroviamo una tifoseria italiana sul podio. Infatti con circa 39.904 km, i supporter del Crotone si posizionano al secondo posto nella nostra classifica di kilometri.

Il supporto dei tifosi per i match in trasferta ha impatto sul risultato della squadra?
É interessante combinare i dati relative alle distanze percorse per i match fuori casa con i risultati della squadra. Infatti come il Crotone e il Cagliari sono le squadre che lo scorso campionato hanno realizzato il minor numero di vittorie in trasferta ( tra le restanti in Serie A). Ma siamo solo all’inizio del campionato ed il potere del 12esimo uomo in campo puo decidere ancora le sorti della propria squadra!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy