Youth League, impresa dell’Atalanta: Manchester City ko, prima vittoria europea della storia

Youth League, impresa dell’Atalanta: Manchester City ko, prima vittoria europea della storia

Ghislandi, Piccoli e Traore regalano il successo ai bergamaschi

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Impresa dell’Atalanta, che si impone sul campo del Manchester City e conquista la prima vittoria europea della sua storia, riaprendo il discorso qualificazione. I ragazzi di Brambilla si impongono per 1-3 grazie alle reti di Ghislandi, Piccoli e Traore, dopo essere passati in svantaggio nel primo tempo per il gol di Poveda.

Terza giornata di Youth League: l’Atalanta, fanalino di coda del girone C, affronta il Manchester City di Paul Harsley, reduce dal 2-2 casalingo ottenuto contro la Dinamo Zagabria. I bergamaschi, a caccia del primo successo europeo della loro storia, si affidano al duo Piccoli-Traore, con Cambiaghi a completare il tridente offensivo. Nei Citizens occhi puntati sulla folta colonia spagnola composta dal centrale Eric Garcia (classe 2001 che ha già esordito in Prima Squadra con Guardiola), Bernabe e Touaizi. Calcio di inizio alle 16.

-> RISULTATI IN TEMPO REALE DELLA 3° GIORNATA DI YOUTH LEAGUE

-> CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA DEL GIRONE DELL’ATALANTA

Formazioni ufficiali:
Manchester City (4-3-3): Bazunu; Dionkou, Garcia, Harwood-Bellis, Ogbeta; Doyle (C), Pozo, Bernabe; Poveda, Touaizi, Rogers. All.: Harsley.
Atalanta (3-4-3): Gelmi; Bergonzi, Okoli, Guth; Ghislandi, Gyabuaa, Da Riva, Brogni; Traore, Piccoli, Cambiaghi (C). All.: Brambilla.
Arbitro: Miroslav Zelinka (CZE)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy