Numeri Calcio
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

Italia-Croazia 3-0 [qual. mondiale femm.]. Le azzurre vincono ancora

Italia-Croazia 3-0 [qual. mondiale femm.]. Le azzurre vincono ancora

La cronaca testuale di Italia-Croazia valida per la terza giornata dei gironi di qualificazione al mondiale femminile 2023

redazione nc.it

Venerdì 22 ottobre 2021 - ore 17:30
ITALIA
3-0
CROAZIA

- 22 ott

goal

TERMINA LA GARA. LE AZZURRE VINCONO LA TERZA GARA SU ALTRETTANTE DISPUTATE NEL GIRONE.

90+1

- 22 ott

Caruso ci prova da lontano. Bacic si distende e devìa in corner

90

- 22 ott

CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO

88

- 22 ott

L'Italia chiude in attacco alla ricerca del poker

82

- 22 ott

Ancora un tentativo di Cantore, ma la palla esce nuovamente 

79

- 22 ott

Ci prova Cantore da lontano, ma la palla esce abbondantemente

77

- 22 ott

palo

Palo di Cernoia con un bel tiro da lontano e ben calibrato che sbatte, però, sul legno più lontano

75

- 22 ott

occasione

Ottimo intervento di Bacic che riesce a deviare in corner una bella girata di Pirone su cross di Guagni (divenuta, nel frattempo, capitano della squadra)

68

- 22 ott

cambio

DOPPIO CAMBIO ITALIA.

SCORRI PER LEGGERE IL TABELLINO

66

- 22 ott

Ci prova Guagni da lontano. Palla alta sulla traversa

64

- 22 ott

goal

TRIS AZZURRO!

Ottima triangolazione fra Pirone e Giacinti conclusa con un diagonale vincente della neo entrata Pirone, che realizza, così, il suo primo gol in azzurro

63

- 22 ott

Dubbi per un intervento su Pirone nel cuore dell'area croata.

L'arbitro non ravvisa gli estremi del rigore

56

- 22 ott

cambio

SOSTITUZIONE ITALIA: esce Girelli, entra Pirone

55

- 22 ott

Lampo di Giacinti che, in velocità, spara alto

50

- 22 ott

Ancora un tentativo da lontano della Croazia, questa volta con Pranjes. Palla di poco sopra la traversa 

48

- 22 ott

Deliziosa punizione di Cernoia che, dal limite, trova una bella traettoria ad effetto che esce di pochissimo da primo palo 

- 22 ott

goal

INIZIA LA RIPRESA.

PER LE AZZURRE IN CAMPO GUAGNI (DOPO OLTRE UN ANNO) AL POSTO DI BONANSEA. LE CROATE SI SCHIERANO CON CANJEVAC AL POSTO DI SPAJIC

- 22 ott

goal

TERMINA IL PRIMO TEMPO CON LE AZZURRE MERITATAMENTE IN VANTAGGIO.

45

- 22 ott

CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO

45

- 22 ott

ammonizione

AMMONITA BONANSEA per un fallo su Jelencic

44

- 22 ott

Annullato un gol a Bonansea per un'evidente posizione di fuorigioco

43

- 22 ott

ammonizione

AMMONITA GAMA per un fallo su Pezelj

42

- 22 ott

Girelli prova la doppietta personale con un tentativo abbastanza velleitario che trova preparata Bacic

39

- 22 ott

Fischiato un off side a Caruso al termine di un'azione azzurra costruita su una fitta rete di passaggi. 

Continua il monologo dell'Italia nella metà campo avversaria 

34

- 22 ott

ammonizione

AMMONITA PEZELJ autrice di un intervento con piede a "martello" su Linari nei pressi del centrocampo

32

- 22 ott

Giacinti raccoglie un ottimo assist di Cernoia dalla fascia sinistra e gira al volo di sinistro di prima intenzione. Palla di poco sopra la traversa

28

- 22 ott

occasione

Ottimo intervento di Bacic su un tiro teso e ravvicinato di Cernoia

25

- 22 ott

Continua ad attaccare l'Italia con Girelli e Cernoia, ma senza riuscire ad impensierire la retroguardia croata

14

- 22 ott

occasione

Vicina al gol la Croazia con Glibo che, con un tiro da lontano coglie, quasi, impreparata Schroffenegger. La palla esce di poco

12

- 22 ott

Giacinti prova il tris immediato, ma il suo colpo di testa va alto sulla traversa

9

- 22 ott

goal

RADDOPPIO AZZURRO!

Girelli realizza dal dischetto battendo la sua ex compagna nella Juventus Bacic.

Il rigore era stato decretato per un intervento scomposto quanto ingenuo di Balog su Giacinti.

Per Girelli si tratta del 48° gol in azzurro su 83 presenze.

2

- 22 ott

goal

ITALIA SUBITO IN VANTAGGIO DOPO 105 SECONDI!

Ottimo assist di Girelli per Cernoia che, dal limite dell'area, con un piatto di sinistro ad effetto, mette la palla in fondo alla rete sul secondo palo

- 22 ott

goal

INIZIA LA GARA.

SONO LE AZZURRE A MUOVERE IL PRIMO PALLONE DELL'INCONTRO

- 22 ott

Rispetto all'ultima gara, che ha visto le azzurre sconfiggere proprio le croate a domicilio, il tecnico Bertolini schiera in porta Schroffenegger al posto di Giuliani (squalificata), in difesa Salvai e Boattin al posto di Bergamaschi e Bartoli (infortunata come la Giugliano), e Rosucci per Galli a centrocampo

 

TABELLINO DELLA GARA
ITALIA (4-3-3) - Schroffenegger; Gama (C) [68 Lenzini], Linari, Salvai, Boattin [80 Di Guglielmo]; Caruso, Rosucci, Bonansea [46 Guagni]; Girelli [56 Pirone], Giacinti [68 Cantore], Cernoia.  All.: M. Bertolini
A disp.: Baldi (P), Durante (P), Bergamaschi, Galli, Glionna, Serturini, Soffia
CROAZIA (5-4-1) - Bacic (C); Dulcic, Spaijc [46 Canjevac], Balog, Pranjes, Jelencic [84 Kirilenko]; Gegollaj, Pezelj, Lubina [80 Kunstek], Lojna [84 Zdnuic]; Glibo [87 Jedvaj].  All.: S. Gotal
A disp.: Filipović (P), Bracevic, Taritas, Petaric
Arbitro: Petra Pavlikova (SVK)
RETI: 2 Cernoia (I), 9 Girelli rig. (I), 64 Pirone (I)
AMMONITI: 34 Pezelj (C), 43 Gama (I), 45 Bonansea (I)

 

 

Pubblicità NumericalcioRanking UEFA

 

tutte le notizie di